Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

Covid-19: A35 Brebemi proroga al 31 maggio le misure a favore degli operatori sanitari

Le agevolazioni sul collegamento tra Brescia e Milano valgono anche per le associazioni di volontariato e per i mezzi diversi da ambulanze e automediche di soccorso

Di Redazione TPI
Pubblicato il 17 Mag. 2020 alle 12:25 Aggiornato il 17 Mag. 2020 alle 12:58
0
Immagine di copertina

A35 Brebemi: prorogate fino al 31 maggio le misure a favore degli operatori sanitari per l’emergenza Covid-19

La A35 Brebemi, collegamento autostradale direttissimo tra Brescia e Milano, ha prorogato fino al 31 maggio le specifiche misure di agevolazione nei confronti del personale sanitario e delle associazioni di volontariato impegnate nel contrasto dell’epidemia da Covid-19, compresi i veicoli diversi dalle ambulanze e automediche di soccorso.

Coloro avevano già ottenuto l’agevolazione nelle scorse settimane, otterranno il prolungamento della misura in automatico, senza doversi attivare nuovamente.

La gestione delle esenzioni è articolata come segue.

Per il personale sanitario in possesso di Telepass: inviare un modulo di autocertificazione; autocertificazione per agevolazione pedaggio Operatori Sanitari Covid-19; non addebito transiti Telepass, all’indirizzo mail agevolazionecovid19@aiscat.it indicando la tratta autostradale percorsa (sia di andata che di ritorno) per il raggiungimento della struttura ospedaliera, al fine di escludere l’addebito in fattura dei relativi pedaggi.

Per il personale sanitario sprovvisto di Telepass: dichiarare al casello di essere in viaggio per prestare servizio relativamente all’emergenza. Si riceverà così un rapporto di mancato pagamento che andrà inviato allo stesso indirizzo email indicato sopra, unitamente all’apposito modulo di autocertificazione.

Per le ambulanze e automediche: compilare l’autocertificazione reperibile sull’apposita piattaforma web dedicata, già utilizzata per le esenzioni prevista dalle norme e dai regolamenti vigenti;

Per tutti i mezzi delle associazioni di volontariato di ambito sanitario: inviare alla mail sopra indicata un’autocertificazione comprovante il fatto che il viaggio è legato a motivi relativi all’emergenza Covid-19.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.