Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:25
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

Comunicazione non ostile: i sindaci De Caro, Appendino e Sala dialogano con Parole O_stili

Immagine di copertina
Da sinistra: ntonio Decaro, Presidente ANCI e Sindaco di Bari, Chiara Appendino, Sindaca di Torino e Beppe Sala, Sindaco di Milano

Come tradurre l’impegno formale dell’adesione al Manifesto della comunicazione non ostile in azioni concrete in favore dei propri cittadini?

Comunicazione non ostile: i sindaci Sala, Appendino e De Caro dialogano con Parole O_stili

Martedì 30 giugno alle 16:30 Beppe Sala, Sindaco di Milano, Chiara Appendino, Sindaca di Torino, Antonio Decaro, Presidente ANCI e Sindaco di Bari e Loredana Poli, Assessore all’Istruzione di Bergamo discuteranno su come instaurare un dialogo “non ostile” con i cittadini, primo vero presupposto per la partecipazione civica.

Il meeting si svolgerà online all’indirizzo: https://youtu.be/mfl1VswZ744

Inoltre, si proverà a tradurre l’impegno formale dell’adesione al Manifesto della comunicazione non ostile in azioni concrete in favore dei propri cittadini.

Sono già 250 i sindaci italiani che hanno firmato e che sono disponibili a un dialogo aperto per essere in prima linea per sensibilizzare la community verso un uso consapevole delle parole attraverso la diffusione dei dieci principi del Manifesto e per partecipare a un’entusiasmante esperienza collettiva di cambiamento culturale.

Azioni necessarie visto che, secondo le ultime rilevazioni SWG per Parole O_Stili il 91% degli intervistati reputa che in Italia esiste un problema di violenza verbale in politica e che i social siano un megafono di linguaggi violenti (74%).

All’appuntamento online parteciperà anche Francesco Di Costanzo, Presidente di PA Social, Francesco Nicodemo, Formatore dell’Academy di Parole O_Stili e Angela Creta, Coordinatrice per il Lazio di PA Social. Insieme annunceranno l’inizio di un imminente collaborazione tra l’Associazione triestina e PA Social, associazione nazionale per la comunicazione e informazione digitale.

“Siamo onorati che le istituzioni abbiano risposto al nostro invito” dichiara Rosy Russo, presidente di Parole O_Stili. “Il momento di confronto che si terrà, oltre a dare ulteriore concretezza all’impegno assunto con la firma del Manifesto, fa da apripista a un calendario di iniziative e progetti che metteremo in campo nei prossimi mesi con l’aiuto dei Sindaci. Ponendo al centro il dialogo e l’inclusione, vogliamo diffondere una maggiore consapevolezza degli strumenti digitale e dell’uso del linguaggio, così da contrastare l’odio e la violenza on e offline.”

Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato