Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Best Showroom: nella capitale della moda i marchi fanno squadra per il rilancio

Già 50 adesioni (ma si punta al raddoppio) per la nuova realtà multibrand che fa riferimento alla Confcommercio milanese ed è nata per rafforzare la moda italiana e Milano come capitale del settore

Di Giorgio Del Re
Pubblicato il 24 Set. 2020 alle 12:42 Aggiornato il 24 Set. 2020 alle 13:16
0
Immagine di copertina

Sono già 50 le adesioni (ma si punta presto al raddoppio) a Best Showroom, la nuova realtà multibrand degli showroom che fa riferimento alla Confcommercio milanese ed è nata per rafforzare la moda italiana e Milano come capitale del settore. I fashion showroom fanno squadra: tra gli associati marchi di alta qualità con un’immagine prestigiosa in Italia e all’estero.

“Abbiamo già raccolto 50 adesioni e puntiamo a raggiungere quota 100 in un periodo brevissimo. Inoltre, in ottica di sistema per far tornare protagonista un anello fondamentale della filiera come quello delle agenzie commerciali e spazi di rappresentanza, abbiamo scelto di aprire solo ai migliori showroom multibrand storicamente presenti a Milano” spiega il Comitato promotore di Best Showroom composto da Gigliola Maule, Elisa Gaito, Francesco Casile, Mauro Galligari e Giulio di
Sabato.

Aspetto di grande importanza per Best Showroom riveste la selezione etica comportamentale che ha portato alla definizione di un codice deontologico “condiviso obbligatoriamente fra gli associati”. Best Showroom ha deciso di rappresentare le showroom con forte vocazione all’internazionalità: “una scelta corale – aggiunge Di Sabato – per rilanciare il sistema moda italiano rappresentando le diverse sfaccettature di un universo con riconosciute potenzialità internazionali e valorizzare gli uffici e gli spazi di rappresentanza e distribuzione”.

Best Showroom si è fatto promotore, insieme a White, Camera Moda e Camera Buyer, del progetto Milano Loves Italy che, già in questi giorni di Fashion Week, vede uniti i principali operatori del sistema moda. “A Milano – spiega Di Sabato – è presente un significativo numero di prestigiose showroom multimarca. Un tessuto distributivo fondamentale, capace di collegare il mondo produttivo con il retail italiano ed internazionale”.

Milano Loves Italy ha, nel suo intento, quello di coinvolgere le boutique di Milano in un progetto di “Fuorisalone della moda”, creando momenti di aggregazione nei punti vendita con eventi creati su misura. Ed è stato creato lo statement #iovadoamilano per supportare la filiera italiana e le sue aziende in una città sicura che riparte con rinnovata energia.

Best Showroom è anche promotore di un progetto digitale per creare un portale comune ESHOWROOM B2B, una nuova piattaforma di promozione e vendita di tutti i marchi rappresentati da Best Showroom. “Un ulteriore passo verso l’aggregazione di differenti realtà che, unite insieme – conclude Di Sabato – non soltanto rappresentano numerosi marchi italiani e internazionali, ma anche muovono un importante flusso di buyer da tutto il mondo”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.