Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

Il segreto di bellezza di Victoria Beckham? Una crema antiage fatta con il suo sangue

L'ex Spice Girls rivela i suoi (costosissimi) segreti di bellezza

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 17 Gen. 2019 alle 11:06 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:58
0
Immagine di copertina
Victoria Beckham. Credit: Getty Images

Come tutte le celebrities, anche Victoria Beckham affida a Instagram la sua vita, anche quella più privata. È così che i suoi 24 milioni di follower sono venuti a conoscenza della sua routine di bellezza. Ovviamente, l’ex Spice Girl non può che utilizzare prodotti di lusso per la “conservare” la sua bellezza.

Un prodotto alla volta, la moglie di David Beckham ha mostrato i suoi prodotti preferiti e svelato i segreti della sua bellezza. Tra creme e oli vari, Victoria ha stupito i suoi fan rivelando la sua ultima passione: quella per i cosiddetti vampire facials.

Lo skincare della ex cantante passa per i trattamenti viso “da vampiro”, nati e creati dalla mente della specialista tedesca Barbara Sturm. In una delle sue seguitissime stories su Instagram, la 44enne britannica ha rivelato: “Questa settimana userò questi prodotti della dottoressa Barbara Sturm, @drbarbarasturm ha prelevato il mio sangue e creato una formula curativa fatta delle mie stesse cellule che è altamente antinfiammatoria e rigenerativa”.

Insomma, Victoria Beckham usa il suo stesso sangue per mantenersi giovane. Sicuramente non tutti possono permettersi un trattamento del genere, visti i costi da capogiro della pozione speciale. I tabloid inglesi, incuriositi dalla notizia diffusa dalla ex Spice, hanno fatto delle ricerche e hanno scoperto che la cifra si aggira attorno alle 1.200 sterline.

Ma come funziona? Durante una prima visita, al paziente viene prelevata una certa quantità di sangue destinato alla produzione delle proteine curative IL-1 e TGF-beta. Una applicazione regolare sulla cute della crema creata attraverso le cellule permette al paziente non solo di idratare la pelle, ma anche di ridurre le infiammazioni e rinforzare i tessuti, oltre a stimolare la produzione di collagene.

Non troppo tempo fa era stato lo stesso dermatologo della star a diffondere la routine di bellezza della stilista britannica, basata sul layering: una pulizia del viso basata su un metodo giapponese, che prevede l’apposizione sulla cute di più strati di oli e creme. Come ha mostrato anche sui suoi canali social, Vic dedica molta attenzione alla cura della sua pelle e i risultati si vedono.

“Da ragazza avevo una brutta pelle e cercavo costantemente di coprire macchie e imperfezioni. Fortunatamente, con il tempo impari a capire cosa funziona per te”, aveva dichiarato la cantante e stilista. E infatti oggi Victoria ha capito come salvare la sua bellezza e ha scelto di condividere i suoi segreti con i suoi fan.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.