La influencer Valentina Pivati accusata di farsi le vacanze a sbafo si difende: ecco come stanno le cose

Bufera mediatica sulla ex concorrente di Uomini e Donne, accusata di usare la sua visibilità per mangiare gratis

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 2 Ago. 2019 alle 17:40 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:08
0
Immagine di copertina

Valentina Pivati, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, ha fatto molto parlare di se in questi giorni: dai media ai social, tutti la accusano di essere una scroccona, e di usare la sua visibilità Instagram per mangiare nei ristoranti senza pagare.

L’influencer, che vanta quasi 180mila follower su Instagram, aveva mandato una mail a un ristorante di Mazzara del Vallo, in cui proponeva allo staff di promuovere il locale sul suo profilo social in cambio di “un’esperienza”. Che, normalmente, significa una cena gratis.

Il ristorante ha subito condiviso lo screen shot della mail mandata da Valentina Pivati sul suo profilo Facebook, commentandolo così:

Il nuovo modo di farsi le vacanze a sbafo”.

La gogna mediatica si è subito scatenata sulla influencer Valentina Pivati, tacciata da media e utenti come la “scroccona” di Instagram, che va in giro per locali per mangiare sbafo.

E intanto il locale ha guadagnato 10000 visualizzazioni sul web, con un post condiviso da migliaia di persone.

In un’intervista al Corriere della Sera Valentina Pivati si difende da chi la accusa di essere la “scroccona di Instagram”:

“Sembrava che io stessi chiedendo l’elemosina: niente di più assurdo”, dice l’ex volto di Canale 5, spiegando anche che il lavoro di influencer è guardato con sospetto perché, in realtà, nessuno sa veramente in cosa consista.

“Il punto è che, spesso, si fa confusione: questo genere di visibilità non è ancora bene codificato. Io non sono il tipo che si fa la vacanza gratis in cambio di qualche foto sui social network”, dice ancora Valentina, che lavora in un supermercato e che racconta di guadagnare abbastanza per pagarsi le cene da sola.

Valentina Pivati sogna di lanciare un suo brand di abbigliamento, e la sua attività social le serve per farsi conoscere e ottenere nuove collaborazioni in vista della futura attività commercial, spiega l’influencer.

Uomini e Donne, Valentina Pivati chiede cena gratis ma il ristorante la umilia sui social

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.