Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Gossip

Ecco perché a Londra la gente ha iniziato sempre di più a mangiare gli scoiattoli

Immagine di copertina
Credit Alamy

Nei negozi di prodotti alimentari britannici, così come nei menù dei ristoranti, è sempre più comune trovare gli scoiattoli alla stregua di qualsiasi altra cosa

Lo scoiattolo grigio nordamericano, ritenuto colpevole dell’estinzione di un altro scoiattolo, quello rosso, è odiato a tal punto dai britannici, che questi ultimi sono arrivati addirittura a mangiarselo.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I macellai del Regno Unito hanno dichiarato che ne vendono in grandi quantità, tanto che faticano a stare al passo con la domanda.

“Vendiamo una dozzina di scoiattoli al giorno” ha detto David Simpson, direttore del centro commerciale Kingsley Village a Fraddon, in Cornovaglia.

“All’inizio ero titubante – continua –  e mi chiedevo se la gente potesse davvero mangiarselo. Ora prendo tutti gli scoiattoli su cui riesco a mettere mani. Ho avuto giorni in cui sono riuscito a ottenerne sessanta e li ho venduti tutti immediatamente “.

David Ridley, proprietario di un negozio di prodotti alimentari nella città di Corbridge, vicino Newcastle, spiega come la ragione del successo dello scoiattolo sulle tavole del Regno Unito sia legata in qualche modo al patriottismo: “Mangia un grigio e salva un rosso. Questo è il messaggio”.

Lo scoiattolo grigio americano infatti è portatore sano di un virus chiamato parapoxvirus, che sebbene sia innocuo per gli esseri umani, risulta letale per la specie europea rossa Sciurus vulgaris. 

E lo scoiattolo rosso, più elegante e grazioso di quello grigio, si sta estinguendo anche per questa ragione.

Secondo alcuni “consumatori”, lo scoiattolo grigio avrebbe un sapore dolce, un incrocio tra l’agnello e l’anatra, oltre ad avere un basso contenuto di grassi.

Nel sud del Regno Unito, lo scoiattolo grigio viene mangiato fritto o abbinato con salsiccia e pancetta nelle torte salate.

In alcune contee viene venduto persino surgelato in una confezione che contiene cinque scoiattoli, ed è disponibile anche online.

scoiattolo londra da mangiare
Credit:Wild_Meat_Company

 

Scoiattolo londra da mangiare
Credit:Wild_Meat_Company

Il celebre chef britannico Hugh Fearnley-Whittingstall lo cucina da anni nei programmi televisivi.

A Londra lo si può trovare nei menu stagionali del conosciutissimo ristorante St John.

 

Ti potrebbe interessare
Gossip / Fabrizio Corona: “Ilary Blasi mi ha telefonato e si è scusata, sui tradimenti di Totti mi ha dato ragione”
Gossip / L’annuncio di Matteo Berrettini: “Io e Melissa non stiamo più insieme”
Gossip / Meghan e la telefonata a Kate: “Vuole fare pace con i reali”
Ti potrebbe interessare
Gossip / Fabrizio Corona: “Ilary Blasi mi ha telefonato e si è scusata, sui tradimenti di Totti mi ha dato ragione”
Gossip / L’annuncio di Matteo Berrettini: “Io e Melissa non stiamo più insieme”
Gossip / Meghan e la telefonata a Kate: “Vuole fare pace con i reali”
Gossip / Totti replica a Ilary Blasi: "Lei è più ricca di me"
Gossip / Nuove accuse di Ilary Blasi a Francesco Totti: “Spende più soldi al casinò che per i figli”
Gossip / Emma e Tedua insieme in discoteca dopo Sanremo. Lei confessa: “Ho fatto pensieri impuri su di lui”
Gossip / Sanremo 2024, quello sguardo d’intesa tra Mahmood e Mengoni che fa impazzire i fan
Gossip / Damiano e Dove Cameron non si nascondono più: primo red carpet insieme (con bacio)
Gossip / Giulia De Lellis e Carlo Beretta si sono lasciati? “Lei voleva sposarsi”
Gossip / Belen, sempre più insistenti le voci di crisi con Elio Lorenzoni: la frecciatina dalla Scozia