Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Cena sott’acqua da “Under”, in Norvegia apre il primo ristorante subacqueo d’Europa

Dopo le Maldive e Dubai, ora tocca al Vecchio continente inaugurare il suo primo ristorante subacqueo

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 26 Ott. 2017 alle 17:45 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 19:39
0
Immagine di copertina

Nel 2019, in Norvegia aprirà “Under“, il primo ristorante subacqueo d’Europa, in cui potrai vivere l’esperienza di cenare circondato dai pesci del Mare del Nord ammirandone il fondale.

Progettato per essere realizzato in uno dei punti più a sud della costa dello Stato, nel villaggio di Båly, l’edificio, ospiterà anche un centro di studio e ricerca della biologia marina.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di FacebookEcco come

Il progetto è stato realizzato dallo studio di architettura e design norvegese Snøhetta, famoso per aver realizzato anche la nuova biblioteca d’Alessandria d’Egitto. I lavori inizieranno nel febbraio 2018, ma la struttura sarà inaugurata nel 2019.

La costruzione, di una forma simile a un monolite, toccherà i 5 metri di profondità e sopporterà la pressione del mare grazie ai robusti muri di cemento spessi diversi metri. Le pareti sono state studiate per far sì che mitili e cozze si aggrappino così da ottenere una barriera di molluschi che avrà la duplice funzione di purificare le acque marine e attirare altre specie.

L’edificio è su tre livelli. All’ingresso i clienti troveranno un assaggio di schede informative che descrivono le caratteristiche della costa norvegese e la biodiversità marina, al primo livello il guardaroba, seguirà un bar per un’aperitivo di champagne a livello del mare e infine, scendendo nel fondo degli abissi, li attenderà la cena al ristorante.

I coperti saranno un centinaio con un menù composto, ça va sans dire, da pesce, crostacei e frutti di mare. La specialità sarà l'”alga tartufo”, pietanza tipica del posto. A dirigere la cucina ci sarà lo chef danese Nicolai Ellitsgaard Pedersen.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.