Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

Putin papà di due gemelli, trapelano informazioni sul parto “top secret” di Alina Kabaeva

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 22 Mag. 2019 alle 14:42 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:43
0
Immagine di copertina
Vladimir Putin in una delle rare foto con Alina Kabaeva

Putin padre gemelli | Pare che due nuovi “royal babies made in Russia” siano venuti alla luce lo scorso 7 maggio, un giorno dopo la nascita nel Regno Unito del piccolo Archie, figlio di Meghan Markle e del Principe Harry.

Si tratterebbe dei figli segreti di Vladimir Putin, due gemelli nati dall’unione con l’ex ginnasta Alina Kabaeva. Sulla notizia aleggia tuttavia un’aura di mistero: da sempre, il presidente russo mantiene il massimo riserbo sulla sua vita privata, di cui non parla mai in pubblico.

A far trapelare la possibile notizia è stato il giornalista 57enne Sergej Kaneev, che l’ha anche riportata in un post su Facebook:

putin padre gemelli
Sergej Kaneev, Facebook

“Riguardo le voci sul parto di Alina Kabaeva il 7 maggio presso il Centro Medico Nazionale di Ostetrica, questo è ciò che ha detto la mia fonte: la coppia ha voluto mantenere il massimo riserbo,  uomini della sicurezza hanno perlustrato ogni metro quadrato dell’ospedale e allontanato metà dei medici per garantire la privacy totale”.

Putin padre gemelli | Nel post, il giornalista afferma anche che in sala parto era presente un medico italiano di rilievo e che Alina Kabaeva è stata sottoposta a un cesareo.

putin padre gemelli
Sergej Kaneev, Facebook

Insieme al medico super star italiano e a uno staff attentamente selezionato, in sala parto sarebbe stato presente anche Ghenadij Sukhikh, direttore del centro medico nazionale di ostetrica.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

“Le mie congratulazioni al popolo russo”, ha scritto Sergej Kaneev in conclusione al suo post Facebook.

Putin padre gemelli | Alina Kabaeva, 36 anni, e Vladimir Putin (66), sarebbero uniti dal 2008, un anno dopo l’elezione alla Duma dell’ex oro olimpico di ginnastica ritmica. Alina Kabaeva è sempre stata una grande sostenitrice del presidente russo, con cui avrebbe avuto altri due figli, un maschio e una femmina.

Notizie sporadiche e non confermate, degne del passato da 007 in versione russa di Vladimir Putin, che prima di diventare capo del Cremlino, il 7 maggio 2000, lavorò per anni all’interno del KGB.

Colloquio Putin-Trump: “No alla violenza degli Usa in Venezuela”

Putin tiene segreta la sua vita privata: costringe le figlie a cambiare cognome

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.