Verissimo, Paola Perego racconta il suo dramma: “Ero in macchina e non entrava aria”

La presentatrice si apre a Verissimo

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 28 Set. 2019 alle 19:13
23
Immagine di copertina
Paola Perego a Verissimo con Silvia Toffanin. Credit: Facebook/Verissimo

Paola Perego si racconta a Verissimo: il dramma segreto di cui non ha mai parlato

La presentatrice Paola Perego arriva nello studio di Verissimo e racconta il suo dramma segreto, di cui non ha mai fatto parola con nessuno.

Sulle poltroncine bianche, di fronte a Silvia Toffanin, Paola Perego si apre e parla di un momento particolarmente difficile della sua vita, quello in cui soffriva di attacchi di panico.

“Ho convissuto con gli attacchi di panico per trent’anni. Il primo a 16 anni”, ha raccontato la presentatrice alla padrona di casa. Paola Perego ha anche spiegato come si è sentita la prima volta che ha sofferto per un attacco di panico e il suo racconto è al limite del drammatico.

“Ero in macchina con un amico, tornavo dal cinema. All’improvviso non mi entrava più l’aria. Quando hai un attacco di panico, hai una percezione di morte imminente. E poi subentra la paura della paura. Io lo chiamo il mostro”, ha spiegato ancora Paola Perego.

Poi la presentatrice ha svelato a Silvia Toffanin che questo problema è stato così rilevante nella sua vita da voler in qualche modo aiutare gli altri ad affrontarlo. Come? Scrivendo un libro che affronti proprio questo argomento tanto delicato quanto importante: “Chi ha gli attacchi di panico si vergogna, perché si sente debole. Se tu ne parli, è più facile. Si può guarire con l’analisi. Io per anni non ho guidato. Sto scrivendo un libro sugli attacchi di panico”.

Ma nella vita di Paola Perego c’è spazio anche per l’amore. Quello con Lucio Presta è lungo 23 anni. I due si sono sposati il 25 settembre del 2011 e sono ancora oggi innamoratissimi. “Dopo sette mesi che stavamo insieme gli ho detto ‘Sarai comunque la persona più importante della mia vita’. Siamo complici. Penso che se anche ora lui se ne andasse con un’altra, io rimarrei comunque importante per lui. In un’altra modalità, ma non ci perderemmo mai”, ha detto Paola Perego.

23
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.