Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Paola Ferrari: “Salvini e Di Battisti? Li apprezzo, ma per il loro modo di comunicare”

Immagine di copertina
Matteo Salvini, Paola Ferrari e Alessandro Di Battista

La giornalista Rai ha parlato a lungo di politica e della sua esperienza

PAOLA FERRARI SALVINI DI BATTISTA – Matteo Salvini e Alessandro Di Battista. Ecco chi, secondo Paola Ferrari – giornalista sportiva Rai – sono gli uomini politici che sanno sfruttare al meglio la comunicazione. La conduttrice di 90° minuto, intervistata nel marzo 2019 nel corso della trasmissione di Radio 1 Un giorno da pecora, ha affermato di apprezzare sia il segretario della Lega che uno degli esponenti di spicco del Movimento Cinque Stelle.

“Non politicamente, intendo come simpatia, come persone capaci nel proprio lavoro, che sanno comunicare”, ha sottolineato Ferrari. Che, dunque, non è vicina per le idee politiche ai due, ma che ritiene incisivi nel loro modo di parlare. “Salvini è molto più casereccio, ha un modo di comunicare vincente anche se alcune volte non mi piace. Di Battista nel comunicare ha po’ più la puzza sotto il naso, ma è sempre efficace”, ha specificato la giornalista. Ferrari, poi, ha aggiunto che propende per il vicepremier perché legati dalla stessa fede calcistica, il Milan. E su Luigi Di Maio ha commentato:  “Non mette soggezione, funziona perché sembra l’amico della porta accanto”.

La presentatrice Rai ha confessato di non aver votato per il Carroccio alle ultime elezioni politiche, quelle del 4 marzo 2018. Ma in passato sì, e precisamente negli anni Ottanta. Lei, comunque, si considera una donna di destra, anche se non condivide a pieno tutti gli ideali: “Quando si parla di valori sì, su altre cose no: ad esempio sono per la madre surrogata e sono favorevole ai matrimoni gay”.

Alle politiche del 2018, infine, la giornalista ha negato di essere stata contattata da Giorgia Meloni per la sua candidatura con Fratelli d’Italia. “Me lo ha chiesto invece Lorenzo Cesa per Noi con l’Italia. Ma a me non interessa fare politica, non sono abbastanza diplomatica, sono troppo fumantina”, ha concluso Ferrari.

Tutto quello che c’è da sapere su Paola Ferrari e Diletta Leotta

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision