Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Le migliori serie televisive per single: da Una mamma per amica a How I Met Your Mother, ecco 10 consigli per voi

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 20 Feb. 2019 alle 07:06 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:57
0
Immagine di copertina

MIGLIORI SERIE TV PER SINGLE – Non si è single soltanto il giorno di San Valentino (né a San Faustino). Per chi vuole curare un cuore infranto o vuole combattere la solitudine con qualcosa di forte e afrodisiaco, vi suggeriamo uno spunto che non ha alcun effetto collaterale: le serie televisive, quelle di origini americane, sono degli ottimi pretesti per riempire la testa con altri pensieri.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere su San Faustino, la festa dei single che cade il 15 febbraio

Ricordate che non c’è cura migliore di una buona serie TV per cacciare via i brutti pensieri, ancor di più se i protagonisti sono personaggi forti che vogliono condividere con voi il significato più profondo – e le tantissime sfumature – dell’amore.

Per far fronte alla malinconia, cari amici e amiche single, armatevi di telecomando, coperta e qualcosa da sgranocchiare (o bere, a seconda della disperazione) e lasciatevi tenere compagnia da dieci serie televisive che abbiamo pensato di consigliarvi.

Migliori serie tv per single | Una mamma per Amica

Nessuno ti amerà mai come una madre, soprattutto se parliamo di quella pasticciona di Lorelai Gilmore. Insieme all’ambiziosa Rory, le protagoniste di Una mamma per amica hanno saputo intrattenerci per ben otto stagioni (l’ultima è arrivata come un reboot su Netflix) con la risata sempre pronta e un continuo rincorrere l’amore, senza mai dimenticare l’affetto genuino tra madre e figlia.

Se avete bisogno urgente di ridere, affidatevi a Lorelai e Rory: sapranno sicuramente aiutarvi.

Migliori serie tv per single | New Girl

Jess è una ragazza spumeggiante che s’imbatte in un cambiamento drastico: la convivenza con altri tre uomini di cui non conosce assolutamente nulla.

Schmidt, Nick e Winston sono tre esemplari maschili con grandi difficoltà relazionali e Jess, vittima di altre sue insicurezze, prova a gestire i problemi di tutti: il risultato, come potete immaginare, non è mai dei migliori.

Tra amicizie che scoppiano, amori che nascono e muoiono veloci come meteore e difficoltà della vita quotidiana, New Girl è un format incentrato sul lavoro di squadra. I problemi, se affrontati insieme, potrebbero comunque non risolversi ma diventare sicuramente più divertenti.

Migliori serie tv per single | Sex and the City

Samantha Jones, tra i tanti motti, ne aveva uno: “Se sei single, il mondo è il tuo buffet personale”. Di fatto, la co-protagonista di Sex and the City ha sempre dimostrato un certo appetito nei confronti del buffet maschile dando l’esempio alle altre amiche d’avventura: Miranda, Charlotte e Carrie. Tra le quattro, quella a rincorrere costantemente l’amore per tutta New York è stata certamente Carrie Bradshaw, giornalista e collezionista di scarpe firmate che non ha mai saputo gestire la sua storia con Mr Big.

New York è spesso stata descritta da Carrie come la città perfetta per innamorarsi: puoi incontrare diversi principi azzurri in diversi quartieri, eppure Carrie ha sempre trovato la strada per tornare dall’unico uomo che ha saputo amarla e spezzarla all’unisono.

Migliori serie tv per single | You’re the Worst

Esistono tantissimi personaggi bizzarri nel mondo della televisione (basti pensare a Sheldon Cooper di The Big Bang Theory), ma è difficile raggiungere il livello di Jimmy e Gretchen, protagonisti di You’re the Worst. La loro storia d’amore ha conosciuto più bassi che alti in un susseguirsi di eventi diluiti in cinque stagioni. Entrambi sono terrificati dall’amore, motivo per cui scelgono spesso di non impegnarsi fino in fondo nel loro rapporto: l’egocentrismo di Jimmy e il cinismo di Gretchen sono armi letali che però garantiscono quell’atmosfera leggera di cui necessita una commedia drammatica. Ecco, seguire le peripezie di questi due personaggi vi farà apprezzare lo status da single.

Migliori serie tv per single | Unbreakable Kimmy Schmidt

Kimmy non è una donna come tutte le altre. Salvata da una setta, che l’ha costretta a vivere rinchiusa per anni in un bunker insieme ad altre tre donne, Kimmy deve riadattarsi alla società che, come ben sappiamo, è in continuo mutamento. Quindici anni sono tanti e la ragazza deve rimettersi al passo, tra scuola, lavoro e vita sentimentale. Il tutto, accompagnata da personaggi eccentrici come Titus che le ricordano perché la vita è veramente bella.

Questa è una serie tv che inserisce l’amore nella trama come dettaglio secondario, poiché punta alla crescita personale dei suoi personaggi e a legami più circoscritti come l’amicizia e la famiglia. Chi ha bisogno del principe azzurro quando Titus può trasformarsi in un discutibilissimo Iron Man?

Migliori serie tv per single | Crazy Ex-Girlfriend

L’amore fa fare cose folli, soprattutto a Rebecca Bunch che mette Josh al primo posto e manda all’aria tutto il resto (famiglia, carriera e quant’altro). Inseguendo il fantasma di un amore passato, Rebecca si trasferisce dalla brulicante New York alla misconosciuta West Covina, spacciando per pura casualità la sua presenza in California a un ingenuo Josh.

Cosa non si fa per amore? Rebecca, l’ex fidanzata stalker, è intenzionata a riconquistare il cuore di Josh senza curarsi dei feriti che potrebbe trascinarsi dietro lungo la strada. Anche Rebecca, come i protagonisti di You’re the Worst, vi può consolare: c’è sicuramente chi sta messo peggio.

Migliori serie tv per single | How I Met Your Mother

Ted Mosby è innamorato dell’amore e lo è stato per ben nove stagioni, raccontandoci di una misteriosa madre sopraggiunta dopo anni e anni di storie, personaggi e terribili gaffe vissute insieme agli amici storici Marshall, Lily, Barney e Robin.

How I Met Your Mother è una sit-com che trae spunto dall’iconica Friends, ma si sofferma maggiormente sul senso di solitudine del protagonista, che prova a colmarlo rotolando in una relazione disastrosa dopo l’altra. Fortunatamente, Ted ha quattro solide amicizie a fargli da spalla.

Dopo aver guardato qualche episodio di questa sit-com, forse avvertirete il bisogno di bere una birra con i vostri, di amici.

Migliori serie tv per single | Friends

Alzi la mano chi non ha mai visto Friends. La sit-com più famosa degli anni ’90 ha dichiarato il suo successo già nel titolo. Sei amici nella grande mela, con un bar di fiducia testimone delle peggiori sconfitte e delle migliori vittorie, hanno vissuto per dieci stagioni sempre a stretto contatto, ricordando quanto è bello e genuino il valore dell’amicizia.

Perché amicizia è anche amore e non dobbiamo dimenticarlo. Per fortuna, esistono personaggi come Monica, Chandler, Ross, Rachel, Phoebe e Joey che fungono da promemoria.

Migliori serie tv per single | Will & Grace

Ci avevamo messo un punto nel 2006, poi NBC ha annunciato il revival nel 2017. Will & Grace, insieme a Friends, è una delle sit-com anni ’90 più amate di sempre, motivo per cui il revival era quasi d’obbligo.

Il valore di questa sit-com sta nei personaggi e nel modo in cui questi hanno saputo inserirsi nella cultura popolare, trascinando con sé tematiche delicate e attuali che hanno ancora difficoltà a essere digerite (purtroppo).

Migliori serie tv per single | The Bold Type

Un’altra commedia drammatica è The Bold Type, formata da tre giovani protagoniste che devono farsi strada nel mondo del lavoro confrontandosi tra ambizioni e tristi verità. Jane è un’aspirante giornalista, Kate un’abile social media manager e Sutton da semplice segretaria vorrebbe diventare una stilista. Tutte e tre lavorano per Scarlet, una rivista al femminile che si occupa di moda e spettacolo.

La serie, ispirata alla vita dell’ex capo redattore di Cosmopolitan Joanna Coles, attualmente conta due stagioni. Come si intuisce dal titolo, le tre protagoniste rappresentano una fetta della nuova generazione che desidera concretizzare a tutti i costi i propri sogni, dimostrandosi all’altezza anche quando si pensa di non esserlo.

Ce ne sarebbero tanti altri di consigli televisivi, ma per questa prima manche magari ci fermiamo qui, ché se avete intenzione di recuperarli tutti, non avreste neanche più il tempo di respirare per il prossimo anno!

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.