Il Principe Carlo non doveva sposare Diana, ma un’altra donna

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 5 Ago. 2019 alle 11:38 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:07
0
Immagine di copertina

Prima del matrimonio di Carlo e Diana

La Royal viene Family raccontata da una serie tv di Netflix: così vengono a galla verità che non sapevamo sul conto dei membri della famiglia reale più famosa del mondo e, soprattutto, sul matrimonio tra Carlo e Diana.

Si chiama “The Royal House of Windsor” e in sei puntate da 45 minuti si propone di raccontare i protagonisti della Royal Family così come non li abbiamo fai conosciuti. A rivelare aneddoti mai diffusi prima sono alcuni giornalisti esperti della Corona britannica.

Uno dei racconti più interessanti vede coinvolto proprio il principe Carlo, il figlio della Regina Elisabetta II e del Principe Filippo. Secondo quanto raccontato nel documentario di Netflix, pare che Carlo dovesse unirsi in matrimonio con un’altra donna invece della donna che sposò il 29 luglio 1981 e che il mondo intero avrebbe conosciuto come Lady Diana.

Il Principe Carlo aveva chiesto in moglie un’altra donna: si tratta di Amanda Ellingworth, nipote di Louis Mountbatten, che sarebbe lo zio di Carlo (Mountbatten, infatti, è il cognome del duca di Edimburgo, il Principe Filippo).

Carlo chiese in sposa Amanda, che, però, rifiutò di convolare a nozze con il futuro re del Regno Unito. Alla base del “no” secco della ragazza non c’era un sentimento non ricambiato, ma l’ombra di un’altra donna. Sempre lei: Camilla Shand.

Al contrario di Lady Diana, Amanda non si fece persuadere dall’idea di salire al trono, ben conscia del fatto che la sua figura sarebbe stata sempre offuscata da quella di Camilla, l’unico vero amore di Carlo.

L’amore per Camilla affondava le radici lontano nel tempo. Carlo e la giovane Shand si erano conosciuti già nel 1972, ma la Regina Elisabetta non accettò mai quella relazione: Camilla, infatti, aveva avuto già diverse storie. Un comportamento inaccettabile per un membro della Corona britannica.

Carlo allora partì per il servizio militare, lasciando Camilla nel Regno Unito, dove sposò il suo ex marito, Andrew Parker Bowles. Ma questo non impedì ai due di continuare ad amarsi, tanto che, dopo aver divorziato dalla Principessa Diana, ha ripreso la sua storia con Camilla, sposandola nel 2005.

In fin dei conti, forse visto il corso della storia, Amanda fece bene a rifiutare quella proposta di matrimonio.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.