Covid ultime 24h
casi +16.424
deceduti +318
tamponi +340.247
terapie intensive +11

Il marito non mette “like” ai suoi post, lei chiede il divorzio

Di Marco Nepi
Pubblicato il 22 Mar. 2019 alle 22:23 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:17
2
Immagine di copertina

“Non mi segue su Facebook e non mette i like ai miei post”: è questa la versione fornita al giudice da una donna nel chiedere il divorzio dal proprio marito.

A presentare la richiesta è stata Noha, una donna di 30 anni che risiede ad Alessandria d’Egitto.

Recarsi da un giudice per ottenere l’annullamento del proprio matrimonio non è una pratica così strana, ma le motivazioni fornite dalla donna hanno molto sorpreso la corte: mai prima d’ora qualcuno aveva chiesto  il divorzio per una mancanza di apprezzamento sui social.

Dopo quattro anni di matrimonio la storia d’amore tra Noha e Hatem a quanto pare è destinata a finire, come raccontato dalla donna stessa al giornale egiziano al-Watan.

“Non avrei mai pensato di dover ricorrere al tribunale e divorziare da mio marito, ma la sua indifferenza non la sopporto più”, ha detto Noha ai giornalisti.

“Negli ultimi mesi è cambiato tutto, il nostro rapporto non è più lo stesso. Quando parliamo litighiamo solo”. Ma il vero problema sembra essere un altro.

“Non mette ‘mi piace’ sotto ai miei post, è la goccia che ha fatto traboccare il vaso”.

La donna ha anche cercato di usare i social per provocare il marito, ma non ha ottenuto il risultato sperato: “Una volta per spronare una sua reazione, ho provato a raccontare sul mio profilo il mio stato d’animo. La sua risposta è stata: sono solo bugie non si mettono in piazza i nostri problemi. Poi di nuovo il silenzio”.

Non è la prima volta che la piattaforma social scatena liti tra fidanzati, ma mai prima d’ora qualcuno aveva presentato una causa di divorzio per mancanza di “mi piace” da parte del proprio partner.

Di certo il caso dovrebbe far riflettere sull’importanza – alle volte eccessiva – che viene data ai social e all’impatto non sempre positivo che hanno sulle relazioni.

>>“Mio marito fa troppi peti”: la moglie chiede il divorzio dopo solo un mese

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.