Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

“Meglio quando la tv era solo italiana”: le nuove dichiarazioni sovraniste di Lorella Cuccarini

Immagine di copertina
Lorella Cuccarini. Credit: Getty Images

La showgirl torna a parlare della tv italiana ai tempi in cui lei era la star numero uno

Lorella Cuccarini torna a parlare di italianità e stavolta lo fa ospite di Vieni da me, la trasmissione Rai condotta da Caterina Balivo. La bionda più amata dagli italiani parla dei tempi andati e di quando, negli anni Ottanta, la televisione era tutt’altra cosa rispetto a oggi.

Mentre la padrona di casa trasmette le immagini di una Lorella Cuccarini giovanissima in compagnia del presentatore Pippo Baudo, la showgirl commenta: “Era un’altra televisione, tutta italiana”. Caterina Balivo, cogliendo la palla al balzo, ha ricordato, scherzando, che proprio tutta italiana non era, visto che c’era la sua acerrima nemica, Heather Parisi.

LEGGI ANCHE: Lorella Cuccarini torna a difendere il governo giallo-verde: “Sono la più sovranista del paese”

“No, scusa, ma c’era Heather…”, incalza la Balivo, alla luce dello scontro sempre aperto tra le due prime donne della tv italiana degli anni Ottanta. Lorella, però, non sembra cadere nella trappola, ma si accontenta di sottolineare come in quegli anni si godesse di una tv diversa, tutta improntata all’italianità.

LEGGI ANCHE: Tra Lorella Cuccarini e Heather Parisi è di nuovo guerra

“No, ma io intendevo una produzione tutta italiana, dentro e fuori, con maestranze e dirigenze”, specifica Lorella Cuccarini. “Oggi compriamo i format dall’estero, quindi la globalizzazione ha portato la tv ad essere un po’ uguale dappertutto. Dobbiamo guardare indietro, bisogna ricordarci di quello che eravamo”, sottolinea ancora la più amata dagli italiani.

A Vieni con me, la Cuccarini presenta Trenta Ore per la vita, una campagna di beneficenza per le donne affette da sclerosi multipla.

Non è la prima volta che l’ex ballerina si lascia andare a commenti spesso tacciati come sovranisti. In modo particolare, Lorella Cuccarini aveva in più occasioni spalleggiato l’attuale governo in fatto di politiche migratorie.

“Qui non riesci a fare nulla, siamo in austerity, abbiamo un tasso di disoccupazione altissimo, 5 milioni di poveri. E mi dite che bloccare l’immigrazione è di destra? È sacrosanto”, aveva detto in un’intervista a Oggi, lasciando poco spazio alle interpretazioni.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision