Dai Simpson a Friends: con Ikea ora puoi ricreare a casa tua i salotti delle serie tv più famose

Di Francesca Ceccarelli
Pubblicato il 30 Mag. 2019 alle 16:15 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:40
12
Immagine di copertina
Strangers Things. Credit: www.ikea.com

Ikea serie tv | Chi non ha un mobile Ikea in casa alzi la mano? Forse nessuno. Chi vorrebbe ricreare nelle proprie case il set della sua serie tv preferita? Molti. A rendere possibile questo desiderio arriva la nota azienda svedese che ha lanciato negli Emirati Arabi, Qatar, Egitto e Oman la nuova campagna pubblicitaria “Real Life Series” in collaborazione con l’agenzia Publicis Spain.

Nei fatti sono stati ricreati i soggiorni di tre delle serie televisive più famose di tutti i tempi: Friends, Stranger Things e I Simpson. Il tutto sfruttando pezzi presenti sul catalogo Ikea.

I Simpson. Credit: www.ikea.com

Lo scopo di questa campagna è quello di catturare l’attenzione della clientela sempre più multiculturale degli Emirati Arabi e paesi limitrofi attraverso elementi della cultura pop.

La produzione è durata mesi con un lavoro di squadra che ha dovuto incastrare realtà e finzione alla perfezione. Un divano Knislinge per esempio si trova nel soggiorno dei The Simpsons, un tavolo Lack si trova nell’appartamento di Monica Geller o la libreria Billy sulla parete di casa Byer.

Friends. Credit: www.ikea.com

Per Eduardo Marques, portavoce della Publicis/PublicisEmil/Wysiwyg/Nurun, la sfida più grande è stata la selezione stessa di quale living ricreare. “Avevamo una lista di 60 proposte e ne abbiamo scelte solo tre. Una cosa molto curiosa è che siamo riusciti davvero a ricreare tutto solo con prodotti Ikea avendo anche ampia scelta”.

Ikea serie tv
Stranger Things. Credit: www.ikea.com

Ikea serie tv | Salotti e case serie tv

“Si tratta di un grande lavoro di squadra- aggiunge il direttore dell’Ikea di Emirati, Qatar, Egitto e Oman, Vinod Jayan- Un vero manifesto di quello che Ikea rappresenta: un luogo dove ognuno può portare qualsiasi idea voglia vedere o vivere”.

Ikea, mobili a noleggio e modello ad “abbonamenti”: ecco dove punta l’azienda svedese

Questo spot di Ikea contro l’omofobia vi farà commuovere | VIDEO

12
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.