Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Federico Zampaglione contro Fedez: il leader dei Tiromancino lo chiama “clown”

Immagine di copertina
Fedez; Federico Zampaglione. Credit: Getty Images

Il leader dei Tiromancino attacca il rapper milanese su Twitter

Nel video la risposta di Fedez a Zampaglione.

Su Twitter va in scena un duello a colpi di cinguettii tra due stelle della musica nostrana: Federico Zampaglione – frontman dei Tiromancino – e Fedez. I due non se le mandano di certo a dire.

A cominciare è stato il leader della band romana, Zampaglione, che su Twitter scrive un post sarcastico su un certo artista che starebbe ricevendo delle vere e proprie batoste per l’ultimo album. Non fa nomi, Zampaglione, ma, a giudicare da quello che è scaturito da quel tweet, pare proprio che il destinatario del tweet fosse il rapper milanese.

“Mi viene da ridere leggendo recensioni su recensioni che stroncano l’ ex idolo (clown) di turno… Quando da instagram devi portare le tue chiappe in uno studio e registrare musica e parole ..CONVINCENTI.. è tutta un’altra storia e qualcuno lo sta capendo bene”, scrive Zampaglione, tramite il profilo ufficiale della sua band.

Immediata la risposta del rapper milanese, che si sente tirato in ballo dalle parole del musicista romano: “Anche a me viene da ridere pensa un po’. Quindi, per essere veri artisti, devo fare tweet dove elargisco sentenze sui dischi degli altri? Meglio essere un clown, c’è più dignità”.


Ma non finisce qui. I due, infatti, continuano a battibeccare senza pietà e così Zampaglione risponde ancora a Fedez: “Nel mio tweet non c’era un nome né un riferimento preciso a nessuno. C’era la parola CLOWN e moltissimi di voi spontaneamente hanno messo un nome ben preciso vicino alla parola CLOWN/PAGLIACCIO. Ebbene, se in così tanti avete fatto quel nome… Fatevi due domande sul xché!”.


Non contento del mezzo utilizzato, Fedez preferisce affidare la sua ultima risposta al suo social preferito: Instagram. E così il rapper milanese pubblica una storia in cui spiega per quale motivo non si sentirà toccato dalle parole velenose di Federico Zampaglione: “Ho un sacco di recensioni di merda per questo disco ma non sono affatto preoccupato perché nessuno dei miei dischi sotto major è mai stato recensito bene. Quando arriverà il giorno in cui mi recensiranno bene un disco, inizierò a preoccuparmi”.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision