Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

Addio 2018: i fatti più importanti avvenuti in Italia e nel mondo

Dal crollo del ponte Morandi alla tragedia di Ancona, passando per i trionfi della Juventus e di Filippo Tortu

Di TPI
Pubblicato il 9 Gen. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 09:02
0
Immagine di copertina

Eventi 2018 | Fatti | Storia | Italia | Mondo | Sanremo | Manchionne | Ponte di Genova | Frizzi

EVENTI 2018 – Dodici mesi, 365 giorni di notizie, eventi, storie. Non è facile condensare in breve tutto quanto avvenuto nel 2018.

Dalla politica agli esteri, dallo sport all’economia. Un anno di importanti cambiamenti, in Italia e nel resto del mondo.

Ecco allora una veloce rassegna dei fatti da ricordare, suddivisi mese per mese.

Gennaio

Il 2018 si apre con un evento drammatico: un terribile incidente, il 2 gennaio, all’altezza di Montirone, lungo l’autostrada A21 Torino-Piacenza-Brescia.

Restano coinvolti un’automobile e due mezzi pesanti, tra cui un camion con cisterna che ha preso fuoco. Sei i morti.

Il 5 gennaio muore Marina Ripa di Meana, 76 anni. Da tempo malata, era considerata una regina dei salotti, anticonformista e controcorrente.

Il 6 gennaio vanno in scena i Golden Globes. Il mondo del cinema decide di sfilare in nero contro le violenze, in segno di rispetto e sostegno per il movimento Time’s Up, nato dopo lo scandalo Weinstein.

Il 25 un treno regionale sulla linea Milano-Venezia deraglia poco dopo la stazione di Pioltello causando tre morti e 46 feriti.

Eventi 2018 | Febbraio

Il 3 febbraio Luca Traini, 28 anni, spara all’impazzata nel centro di Macerata ferendo sei persone, tutte di colore. Un folle raid razzista scatenato dall’omicidio di Pamela Mastropietro.

Si chiude la 68esima edizione del Festival di Sanremo. Il 7 febbraio trionfano all’Ariston Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”.

Il 9 alla cerimonia inaugurale dei Giochi Olimpici invernali la storica stretta di mano tra il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in e Yo-jong, sorella di Kim Jong-un, dittatore della Corea del Nord.

Nella notte di San Valentino torna la paura in America. In una scuola della Florida un ex studente uccide in una sparatoria diciassette persone, quattordici i feriti.

Marzo

Il 14 muore Stephen Hawking, uno degli scienziati più famosi al mondo. Da tempo malato, era noto soprattutto per i suoi studi sui buchi neri.

Il 18 in Russia Vladimir Putin stravince alle elezioni presidenziali con il 76,6%. Viene così rieletto per la quarta volta.

Il 25 marzo la polizia tedesca ferma e arresta Carles Puidgemont, ex presidente catalano, per ribellione violenta.

Il 26 il mondo dello spettacolo piange la morte di Fabrizio Frizzi, conduttore tv molto amato dal pubblico.

Eventi 2018 | Aprile

Il 23 aprile strage in Canada, a Toronto, proprio durante la riunione dei ministri degli Esteri e degli Interni del G7.

Il bilancio è di 10 morti e 15 feriti, travolti da un furgone bianco salito su un marciapiede.

Maggio

Il 5 maggio, all’età di 86 anni, muore il regista Ermanno Olmi. Autodidatta, ha diretto opere innovative come “Il tempo si è fermato”.

L’8 il presidente Trump decide di uscire dall’accordo sul programma nucleare dell’Iran, aggiungendo di reintrodurre le sanzioni.

L’11 maggio il Tribunale di Sorveglianza di Milano concede la riabilitazione a Silvio Berlusconi, dopo la condanna per frode fiscale del 2013.

Il 13 la Juventus festeggia il suo settimo scudetto consecutivo.

Il 19 il mondo segue il matrimonio del secolo: il principe Harry e l’attrice Meghan Markle sono marito e moglie.

Giugno

Il primo giugno il governo “del cambiamento” guidato da Giuseppe Conte giura nelle mani del presidente della Repubblica, mettendo fine a una crisi lunga tre mesi.

Il 12 giugno a Singapore viene immortalata dai fotografi una stretta di mano destinata a restare nella storia: quella tra Donald Trump e  Kim Jong-un.

I leader dei due Paesi non si stringevano la mano da 70 anni.

Il 22 giugno lo sport italiano festeggia Filippo Tortu, il giovane atleta che con un tempo di 9”.99 è riuscito a battere il record di Mennea nei cento metri.

Il 24 giugno la Turchia sceglie nuovamente Erdogan, che viene confermato alla presidenza del Paese.

Eventi 2018 | Luglio

Il 2 luglio, dopo nove giorni, vengono trovati vivi i piccoli calciatori che si erano persi in una grotta in Thailandia.

Il 15 luglio la Francia, dopo 20 anni, vince il campionato del Mondo di calcio. Battuta in finale 4-2 la Croazia.

Il 25 muore in una clinica a Zurigo Sergio Marchionne, ad di Fca.

Il 30 luglio Cristiano Ronaldo arriva a Torino: il campione portoghese è un nuovo giocatore della Juventus.

Agosto

Il 6 un terribile incendio infiamma l’autostrada A14. A causare il rogo un tamponamento di un’autocisterna su un tir.

Il 14 agosto la tragedia del ponte Morandi a Genova: 43 i morti.

Settembre

Il 6 in Brasile viene accoltellato durante un comizio il candidato alle elezioni presidenziali Bolsonaro.

Il 24 un marchio storico della moda made in Italy, Versace, passa in mani americane, quelle di Kors.

Ottobre

Il 7 ottobre due giornalisti vengono brutalmente uccisi in circostanze poco chiare: Viktoria Marinova, 30 anni, e il saudita Jamal Khashoggi, critico nei confronti del regime.

Il 20, dopo una straordinaria impresa, le ragazze della pallavolo femminile vengono sconfitte dalla Cina nella finale dei Mondiali.

Il 22, a 77 anni, muore dopo una lunga malattia Gilberto Benetton.

Eventi 2018 | Novembre

Sepolti dal fango in una villa abusiva. Muoiono così a Casteldaccia, in provincia di Palermo, nove persone nella notte tra il 3 ed il 4 novembre.

L’8 nuova sparatoria in America. La strage in un pub della California pieno di studenti: tredici complessivamente i morti.

Il 21 novembre comincia a Roma l’abbattimento di otto villette abusive riconducibili ad alcuni esponenti dei Casamonica.

Dicembre

Dicembre si apre con giornate di violente manifestazioni in Francia: il mondo conosce il movimento di protesta dei gillet gialli.

Nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, sei persone muoiono nella calca al concerto del rapper Sfera Ebbasta in una discoteca in provincia di Ancona, a Corinaldo.

L’Europa ripiomba nel terrore. A Strasburgo l’11 dicembre un uomo apre il fuoco ai mercatini di Natale uccidendo tre persone.

Il 14 arriva la notizia della morte di Antonio Megalizzi, giovane giornalista italiano colpito alla nuca da un proiettile nell’attentato di Strasburgo. Si tratta della quarta vittima.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.