Me
HomeGossip

“Mi lanciano reggiseni e le milf mi vogliono toccare”: le rivelazioni hot del leader dei Maneskin

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 22 Feb. 2019 alle 15:39 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:55
Immagine di copertina

Damiano dei Maneskin e il pubblico femminile sempre più hot – Il gruppo rock italiano fa il tutto esaurito per ogni concerto. Il leader Damiano David racconta di quanto le donne impazziscano per le loro performance.

In un’intervista rilasciata a Cosmopolitan, Damiano rivela cosa succede dietro le quinte: “Ci lanciano i reggiseni, una roba alla Vasco Rossi. Era lui l’ultimo cui tiravano i reggiseni, no? Poi al firmacopie arrivano madri con figli magari anche piccoli, ed è capitato che mentre Vic si prende cura dei ragazzini, le madri mi dicano: Ti posso dare un bacetto, ti posso toccare il culo?”.

Damiano David ha 20 anni, è romano, ha un viso squadrato e un sorriso misterioso. Il successo della band è avvenuto negli ultimi tre anni e il leader è richiestissimo anche in programmi radiofonici e in apparizioni tv.

Nelle sue rivelazioni non ci sono solo le storie che riguardano le “groupie” ai live, ma anche notizie sulla sua vita sessuale. “La prima volta l’ho fatto a tredici-quattordici anni, con una più grande di me”, ha detto Damiano.

Ma la sua vita, non è sregolata o ai limiti come quelle cantate dai suoi testi ogni tanto. “Quando siamo in tour, va bene divertirsi, ma dobbiamo mantenere un livello alto sul palco, bisogna essere lucidi e freschi per fare le cose giuste tecnicamente. Quindi zero fast food, la merda non si mangia. E poco alcol”, racconta il cantante.

Riguardo il futuro della sua carriera, Damiano sogna “grandissimi live, festival tipo il Coachella. Voglio essere la voce della mia generazione. Ci hanno sempre detto che noi siamo quelli sfaticati, che non abbiamo voglia di fare niente. Ma io vedo tanti ragazzi che si impegnano”. Forse è proprio per questo che piace tanto ai suoi fan?