Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

Ciao Darwin, Madre natura incanta tutti e dà uno schiaffo fortissimo a Laurenti | VIDEO

Nella prima puntata dell'ottava edizione, la gag di Luca Laurenti nei panni di Pablo Escobar e la modella lascia tutti a bocca aperta

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 16 Mar. 2019 alle 15:35 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:22
0
Immagine di copertina
Madre natura e Luca Laurenti. Credit: Mediaset

Quando si pensa a Ciao Darwin, non si può non pensare a Madre Natura. Il programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti torna, dopo anni di attesa, in prima serata su Canale 5, dove il 15 marzo è andata in onda la prima puntata dell’ottava stagione.

Come sempre, anche stavolta uno dei momenti più graditi (al pubblico maschile in primis) è l’entrata in scena di Madre Natura. La particolarità è che in questa nuova edizione la “bella” del programma cambierà di volta in volta.

Tutto sull’ottava edizione di Ciao Darwin

Nel corso della prima serata a presentarsi nelle vesti di Madre Natura è stata una modella croata, biondissima e bellissima: Ema Kovac. La donna ha sceso le scale dello studio Mediaset e ha lasciato tutti a bocca aperta. Le telecamere di Canale 5, come è prassi del programma, hanno ripreso gli occhi sgranati e la bavetta alla bocca degli uomini che assistevano alla scena.

Una volta arrivata davanti a Paolo Bonolis è andata in scena una delle solite gag del conduttore di Mediaset. “Superba primigenia femmina”, ha detto un formalissimo Bonolis baciando la mano della bionda. “Sguardo dolce, in grado di immortalar qualsivoglia sentimento. Io dinnanzi a lei mi fo piccolo piccolo immaginando cosa potrebbe essere il destino dell’uomo se somigliasse alle sue fattezze”, ha detto ancora il presentatore guardando negli occhi Madre Natura.

Poi in scena è entrato il secondo conduttore, Luca Laurenti. Nei panni del narcotrafficante Pablo Escobar, il presentatore ha cercato di conquistare Madre Natura. Su suggerimento di Bonolis, Escobar si è avvicinato alla donna e ha azzardato una battuta che proprio non è piaciuta a Madre Natura. La risposta della donna è stata silenziosa ma sonora: uno schiaffo pesantissimo sulla guancia di Laurenti-Escobar che ha lasciato tutti un po’ interdetti.

Che lo sketch fosse preparata non ci sono dubbi, sorge spontanea però qualche perplessità sulla potenza di quello schiaffo, comunque meritatissimo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.