Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Unposted: tre cose da sapere del documentario sulla vita di Chiara Ferragni

Il film sulla vita della influencer stasera a Venezia

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 4 Set. 2019 alle 12:58 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:56
0
Immagine di copertina

Chiara Ferragni presenta Unposted stasera a Venezia

Chiara Ferragni è arrivata a Venezia e stasera, 4 settembre 2019, presenterà il film sulla sua vita, Unposted, alla prestigiosa mostra.

Il docu-film sarà presentato stasera in prima mondiale alle 20.30.

Chiara Ferragni e Fedez a Venezia

“Sto quasi per piangere dalla felicità nell’annunciare che il docu-film sulla mia vita sarà presentato al festival del cinema di Venezia del 2019. Grazie Elisa Moruso per aver diretto questo film e aver realizzato il mio sogno d’infanzia. Non potevo essere più eccitata di mostrarvelo”, scriveva la social blogger su Instagram quando ha annunciato la notizia il 3 agosto scorso.

Elisa Amoruso è l’autrice romana che si è occupata di dirigere le riprese del film sulla vita della influencer durante l’autunno del 2018, e prima di questo aveva sceneggiato i documentari di Fuoristrada e Strane straniere e il film Passione sinistra di Marco Ponti.

Chiara Ferragni presenta Unposted stasera a Venezia: di cosa parla il film

Ma di cosa parla il film?

“Chiara Ferragni cercava per il suo docu film un regista che fosse donna, italiana e che avesse le doti per documentare il suo lato più vero, più puro e magari più segreto, legato a tanti altri aspetti e momenti della sua vita. E’ così è stato sin dal primo incontro tra Chiara ed Elisa”, si legge nel post Instagram in cui Chiara riporta le parole della giuria che ha selezionato il suo film.

“Elisa Amoruso è riuscita attraverso il suo obiettivo da regista donna ad instaurare con Chiara un rapporto così profondo, una vera e propria “alchimia” che porta alla nascita di questo progetto che racconta, per la prima volta attraverso il cinema, un percorso terapeutico di apertura,di scoperta e di confronto sincero”

Chiara Ferragni presenta Unposted a Venezia: perché il film si chiama così

⁣Il titolo di questo docufilm “Chiara Ferragni, Unposted”, rivela il suo punto di vista, intimamente e diversamente da come solitamente lo condivide attraverso i social, affrontando argomenti mai trattati prima e che sveleranno una Chiara Ferragni mai vista fino ad oggi”.

Per i selezionatori del Festival, dunque, il documentario sulla vita di Chiara ha un valore artistico e raccConta in modo inedito la vita di un personaggio pubblico e popolare come lei.

In diverse interviste e post su Instagram la influencer ha dichiarato che è nel documentario che è possibile comprendere chi è veramente Chiara Ferragni. Anche se siamo tutti abituati a osservare ogni momento della sua vita, dagli scatti professionali ai momenti in famiglia, secondo Chiara quegli attimi sono solo degli scorsi, ma nel film, invece, Elisa Amoruso ha saputo riprendere e mostrare la vera vita di Chiara.

Chiara Ferragni racconta del suo film Unposted in un’intervista: “Nel documentario c’è l’80 per cento di me”

Chiara Ferragni presenta Unposted stasera a Venezia: quando esce nelle sale italiane

Non resta che aspettare il giudizio della giuria e l’uscita nelle sale italiane il 17 settembre prossimo: il film sarà disponibile per tre giorni, fino al 20 settembre, nelle sale.

Chiara Ferragni piange su Instagram: ecco perché

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.