Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Annalisa Minetti vittima degli haters: “Cieca, non avresti dovuto avere figli”

La cantante e modella ha pubblicato su Instagram una foto insieme alla figlia di dieci mesi e ha ricevuto una valanga di commenti negativi

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 10 Gen. 2019 alle 11:36 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 09:01
0
Immagine di copertina
Annalisa Minetti con la sua bimba di dieci mesi. Credit: Instagram/Annalisa Minetti

Annalisa Minetti finisce nel mirino degli hater per una foto pubblicata su Instagram. La cantante è stata sommersa da commenti negativi per un’immagine in cui era ritratta con la sua bambina di dieci mesi, nata dal matrimonio con l’attuale marito Michele Panzarin.

“Non avresti dovuto diventare mamma e mettere al mondo un figlio”, scrive un utente e si riferisce al fatto che Annalisa Minetti sia non vedente. Oggi 42enne, l’artista a 18 anni ha perso completamente la vista a causa di una malattia.

Ma la sua vita non si è fermata: Annalisa nel 1997 ha partecipato a Miss Italia e l’anno dopo è salita sul palco dell’Ariston, vincendo la 48esima edizione del Festival della musica italiana con la canzone Senza te o con te. L’artista si è messa alla prova anche nello sport, partecipando a diverse competizioni di corsa e ciclismo nei Campionati Paralimpici. Oggi è mamma della bimba nella foto e di Fabio, avuto dieci anni fa dal primo marito, Gennaro Esposito.

Un filo rosso segna tutta la vita di Annalisa Minetti, è quello della determinazione che l’ha portata a superare le difficoltà della disabilità e a spingersi sempre oltre. Il 19 dicembre scorso ha postato su Instagram la foto con la sua bambina per condividere con i suoi follower un momento importante: il superamento di un altro esame all’università (l’ultima sfida di Annalisa).

La risposta degli utenti del social network non è stata quella che la cantante e modella si aspettava. “Certo, cieca… non avrei mai messo al mondo un secondo figlio”, scrive qualcuno; “Certo non vorrei fare cose oltre la normalità solo per apparire normale. È una persona piena di sé”, scrive un altro utente.

“Io non avrei mai messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere, mi sembra che si è sposata addirittura due volte, fa mille attività, corre, canta, credo che avrà una stregua di persone che l’aiutano… sai, non mi va di giudicare, forse è un modo per non impazzire e non pensare”, commenta qualcun altro. “Lei può… molti comuni mortali non hanno le sue possibilità e.. non mi piace questo suo modo di mostrare ogni cosa”, si legge ancora sotto alla foto.

A denunciare l’episodio è stato l’attivista Iacopo Melio, che sulla sua bacheca Facebook ha mostrato solidarietà ad Annalisa e condannato l’ignoranza di certi commenti. “Ma davvero si lotta e si resiste per questa gente qui?”. “Quando leggo queste robe mi passa quasi la voglia di combattere per distruggere i pregiudizi e l’ignoranza che la società dimostra verso la disabilità”, ha scritto ancora Iacopo.

Leggi anche: Chi sono le mamme pancine, le haters di cui parla Chiara Ferragni 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.