Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home

Un lenzuolo di parole per le vittime di Genova

Immagine di copertina
Credit: Emanuela Barbiroglio/TPI

Gli organizzatori hanno chiesto di portare una penna o un pennarello, con cui scrivere su un lungo rotolo di carta, a disposizione di tutti, il proprio pensiero, anche rabbioso, rigorosamente in silenzio

Domenica 19 agosto si è tenuta la manifestazione in ricordo delle vittime del crollo del ponte Morandi di Genova.

Centinaia di persone si sono incontrate a piazza De Ferrari, nel capoluogo ligure per esprimere il dolore e la rabbia sulla tragedia che ha provocato la morte di 43 persone e che ha causato centinaia di sfollati tra le persone che abitavano nelle case sotto il viadotto.

Gli organizzatori hanno chiesto di portare una penna o un pennarello, con cui scrivere su un lungo rotolo di carta, a disposizione di tutti, il proprio pensiero, anche rabbioso, rigorosamente in silenzio.

L’evento intitolato “Ponte16100” si è tenuto nel pomeriggio di ieri, a cinque giorni dal crollo del ponte.

“Genova in piazza, non solo sui social”, è stato lo slogan che ha mosso i partecipanti, che si sono riuniti “per manifestare la nostra rabbia e il nostro dolore in modo pacifico”.

“Semplicemente perché abbiamo un groppo in gola, un vuoto incolmabile da quel 14 agosto, e pensiamo che unirci possa farci sentire meno impotenti, meno soli”, si legge nel testo con cui è stato lanciato l’evento sui social.

Le foto da Genova dell’inviata di TPI Emanuela Barbiroglio.

Cosa è successo

Il 14 agosto 2018 il ponte Morandi a Genova  è crollato. Si tratta del viadotto Polcevera dell’autostrada A10, chiamato così perché intitolato all’ingegnere Riccardo Morandi, che lo progettò.

Il ponte attraversa il torrente Polcevera, a Genova, tra i quartieri di Sampierdarena e Cornigliano.

Il ponte fu costruito tra il 1963 e il 1967 dalla Società Italiana per Condotte d’Acqua.

Il ponte è noto come “Viadotto Morandi”, o anche  “Ponte delle Condotte” dalla società che lo costruì, e “Ponte di Brooklyn” per la sua forma che ricorda il celebre ponte americano.

Il ponte, a trave strallata, lungo 1.82 metri, con un’altezza al piano stradale di 45 metri e piloni in cemento armato che raggiungono i 90 metri di altezza.

Il ponte fu inaugurato il 4 settembre 1967 dal Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat.

Il 14 agosto 2018 una parte del ponte che sovrasta la zona fluviale e industriale di Sampierdarena è crollata, probabilmente a causa di un cedimento strutturale.

L’Autostrada A10 è quella che collega Genova con il confine di stato di Ventimiglia.

Il ponte è costruito in cemento armato precompresso per l’impalcato e cemento armato ordinario per le torri e le pile.

Il ponte è al centro delle critiche da tempo.

Ti potrebbe interessare
Lotterie / Simbolotto, estrazione di oggi 25 settembre 2021 | Lotto
Lotterie / Estrazione Lotto e 10eLotto: i numeri vincenti estratti oggi sabato 25 settembre 2021
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Ti potrebbe interessare
Lotterie / Simbolotto, estrazione di oggi 25 settembre 2021 | Lotto
Lotterie / Estrazione Lotto e 10eLotto: i numeri vincenti estratti oggi sabato 25 settembre 2021
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: gli ospiti (cast) dello show con Amadeus
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: la scaletta della prima serata
TV / Arena Suzuki ‘60, ’70, ’80: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Un fantastico via vai: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Space Jam: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Tu si que vales 2021, le anticipazioni della puntata di oggi
TV / A che ora inizia Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: l’orario della messa in onda su Rai 1