Me

Le foto più belle del 2018: un anno raccontato attraverso le immagini

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 28 Dic. 2018 alle 15:45 Aggiornato il 28 Dic. 2018 alle 15:55

Foto più belle 2018

1. I bambini soldato appena rilasciati aspettano in fila per la registrazione durante la cerimonia di rilascio a Yambio, nel Sud Sudan, il 7 febbraio 2018. Il programma di integrazione a Yambio ha lo scopo di aiutare 700 bambini soldati a tornare alla vita normale. Credit: Stefanie Glinski/AFP

2. Si chiamava Amal Hussein, aveva sette anni ed era diventata il simbolo della guerra in Yemen. La sua immagine, che la ritraeva fortemente denutrita, era stata pubblicata dal New York Times in un reportage per raccontare il dramma della fame e dei campi profughi. Amal Hussein è morta il 2 novembre 2018.

3. La protesta non violenta a Tegucigalpa in Honduras del 21 gennaio 2018 contro la rielezione del presidente Juan Orlando Hernandez. Con i manifestanti si è unito lo sfidante Salvador Nasralla, che ha accusato Hernandez di brogli. Credit: Orlando SIERRA/AFP

4. Il leader della Corea del Nord Kim Jong Un stringe la mano al presidente della Corea del Sud Moon Jae-in il giorno dello storico incontro del 27 aprile 2018. La stretta di mano si è consacrata sulla linea di demarcazione militare che divide i due paesi. Il gesto simbolico per la denuclearizzazione della penisola è stato immortalato dal Korea Summit Press Pool. Credit: AFP

5. Studentesse sudafricane accanto a un ritratto della defunta attivista anti-apartheid sudafricana Winnie Madikizela-Mandela, ex moglie del leader del Congresso nazionale africano (ANC) Nelson Mandela, il 3 aprile 2018 a Soweto. Credit: MARCO LONGARI/AFP

6. Il particolare di una vittima del vulcano Fuego a San Miguel Los Lotes, un villaggio nel dipartimento di Escuintla, a circa 35 km a sud ovest di Città del Guatemala, il 4 giugno 2018, un giorno dopo l’eruzione. Almeno 25 persone sono rimaste uccise. Credit: Johan ORDONEZ/AFP

7. L’ex contadino argentino Fabian Tomasi parla con un reporter AFP durante un’intervista nella sua casa di Basavilbaso, provincia di Entre Rios, in Argentina, il 7 febbraio 2018. Tomasi era abituato a lavorare fornendo erbicidi e non ha usato protezione. I campi di soia in Argentina sono spesso sottoposti a fumigazione con glifosato, un erbicida che è probabilmente cancerogeno secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ma che è necessario per mantenere le colture di semi transgenici. Il primo processo per i possibili effetti del Round Up – l’erbicida contenente glifosato – inizia il 9 luglio negli Stati Uniti. Credit: PABLO AHARONIAN/AFP

8. I vigili del fuoco osservano le fiamme del fuoco della contea scalare una collina a Guinda, in California, il primo luglio 2018. Credit: JOSH EDELSON/AFP

9. Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump incontra il leader della Corea del Nord Kim Jong Un all’inizio dello storico vertice USA-Corea del Nord, presso l’Hotel Capella sull’isola di Sentosa a Singapore il 12 giugno 2018. Credit: SAUL LOEB/AFP

10. Il 14 agosto 2018 alle 11,36 è crollata una sezione del viadotto del Polcevera di Genova, conosciuto anche come Ponte Morandi. La tragedia ha causato la morte di 43 persone. Credit: Piero CRUCIATTI AFP

Dentro il Rojava, guerra di Siria
11. Lo sguardo vitreo di Josefa, l’unica superstite del naufragio avvenuto a ottanta miglia dalle coste libiche nella notte tra il 16 e il 17 luglio 2018, ha fatto il giro del mondo. La donna è stata salvata dai volontari della Ong spagnola Proactiva Open Arms. Josefa è rimasta per 48 ore aggrappata a un pezzo di legno, accanto ai corpo morti di una donna e un bambino. Credit: PAU BARRENA/AFP

12. Faccia a faccia tra un manifestante palestinese e un soldato israeliano il 15 ottobre 2018. Credit: JAAFAR ASHTIYEH/AFP

13. Veduta aerea della carovana di migranti provenienti dall’Honduras e diretti negli Stati Uniti il 22 ottobre 2018. Credit: Guillermo Arias/AFP

14. L’ultima trovata di Banksy, l’opera da 1 milione di sterline si autodistrugge alla fine dell’asta di Sotheby’s a Londra l’11 ottobre 2018. “Ragazza con palloncino” è tra le opere più note dell’artista britannico. Credit: Ben STANSALL/AFP

15. In India l’omosessualità non è più un reato. La Corte Suprema ha depenalizzato il reato con una sentenza storica. Credit: Indranil Mukherjee/AFP

16. La foto del ragazzo palestinese con bandiera e fionda ricorda il quadro di Delacroix “La libertà che guida il popolo”. Lo scatto è stato realizzato durante gli scontri nella Striscia il 22 ottobre 2018. Credit: Mustafa Hassona/Anadolu Agency/Getty Images

17. Golfisti ignari dell’eruzione del vulcano Kilauea alle loro spalle. Hawaii, 16 maggio 2018. Credit: Mario Tama/Getty Images

Dentro il Rojava, guerra di Siria

18. Gli agenti di frontiera degli Stati Uniti detengono una madre e un bambino honduregni. Credit: John Moore / Getty Images

19. La foto simbolo del G7 scattata a Charlevoix in Canada. Angela Merkel, in piedi con le mani sul tavolo, fissa severa negli occhi Donald Trump, seduto dall’altra parte del tavolo, con le braccia incrociate. Intorno gli altri leader mondiali: il presidente francese Emmanuel Macron, la premier britannica Theresa May, il primo ministro giapponese Shinzo Abe. E anche John Bolton, consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Kazuyuki Yamazaki, del ministero degli esteri giapponese, Larry Kudlow, direttore del Consiglio economico nazionale degli Stati Uniti. Credit: Jesco Denze Handout/Epa-Efe/Rex/Shutterstock

20. La March for Our Lives è stata la manifestazione studentesca del 24 marzo 2018 a Washington e in altri 800 luoghi degli Stati Uniti e di altri paesi del mondo.Gli studenti organizzatori hanno pianificato la marcia in collaborazione con l’organizzazione no-profit Everytown for Gun Safety. L’evento è nato a seguito del massacro alla Marjory Stoneman Douglas High School.La manifestazione è nata per affermare la necessità di una maggiore restrizione sulla vendita delle armi negli Stati Uniti. Credit: Salwan Georges/The Washington Post

21. Il matrimonio del Principe Harry e Meghan Markle si è svolto sabato 19 maggio 2018 nella Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor nel Regno Unito. Credit: Yui Mok/AP

22. La foto mostra i dodici giocatori della squadra di calcio giovanile “Wild Boars” rimasti intrappolati nella grotta di Tham Luanga, nel nord della Thailandia per oltre due settimane. Credit: Handout/Ministry of Health/Chiang Rai Prachanukroh Hospital/AFP

23. Sabato 17 novembre sono iniziate le proteste dei gilet gialli contro il caro carburanti. Il movimento di protesta ha assediato Parigi. Credit: APP

24. Nel Ghouta orientale, l’area che circonda la città di Damasco, in Siria, più di 1.200 persone sono state ferite dai bombardamenti del regime e circa 250 sono morte. Si tratta di una delle ultime aree controllate dai ribelli nel paese. Febbraio 2018. Credit: Amer Almohibany/AFP

25. Una donna musulmana Bahraini tiene in braccio suo figlio durante il funerale di Isa Radhi, una manifestante Bahraini che è stata uccisa il 22 Marzo 2011 nel villaggio di Sitra, Manama del Sud, durante la legge marziale. Credit: Isa Ebrahim

26. Un bambino Siriano in un campo profughi vicino a Hasakeh, in Siria. Credit: Delil souleiman/AFP

27. Domenica 23 dicembre 2018 un forte tsunami ha colpito l’Indonesia nei pressi dello stretto della Sonda, tra le isole indonesiane di Giava e Sumatra: il bilancio è di almeno 429 morti, circa 1.400 feriti e centinaia di dispersi. Credit: MOHD RASFAN/AFP

28. Ghouta sotto i bombardamenti. Una foto, incredibile, di Ammar Suleiman. 

29. Il reporter di TPI a bordo della nave della Ong spagnola Proactiva Open Arms a luglio 2018. Credit: Valerio Nicolosi

30. Mark Zuckerberg fotografato prima dell’inizio dell’audizione davanti alla Commissione per l’energia e il commercio del Senato degli Stati Uniti, Washington DC, 10 aprile 2018 dopo lo scandalo Cambridge Analytica. Credit: BRENDAN SMIALOWSKI/AFP/Getty Images

31. Il Senato non ha approvato la proposta di legge sull’aborto: le donne argentine non potranno abortire legalmente, tranne in caso di stupro o di pericolo di vita. Credit: EITAN ABRAMOVICH/AFP/Getty Images