Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home

Le foto della donna che ha partorito sul pavimento di un ospedale

Immagine di copertina
Credit: Tammy Karin

Jes Hogan ha dato alla luce il suo sesto figlio, che per nascere non è riuscito ad aspettare di avere una stanza d'ospedale

Jes Hogan è una giovane madre del Kansas, che recentemente ha messo al mondo il suo sesto figlio.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Ma la peculiarità del suo ultimo parto non è di certo il fatto che è il sesto, ma piuttosto che è avvenuto nei corridoi dell’ospedale.

Infatti, dopo alcuni giorni di forti contrazioni che però non inducevano al parto, il bambino ha deciso di nascere all’improvviso, e subito.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

“Oh dio, non ce la faremo. Il bambino nascerà in casa”, ha pensato Jes in quel momento.

Così suo marito Travis ha provveduto subito a caricarla in macchina e portarla all’ospedale più vicino nel minor tempo possibile, mentre Jes pensava a chiamare la sua fotografa, Tammy Karin, per farle documentare l’avvenimento.

“Mentre ci avvicinavamo all’ultima curva verso l’ospedale, ho iniziato a gridare che il bambino stava per uscire”, ha raccontato a BoredPanda la neomamma.

“Travis suonava il clacson rapidamente mentre urlavo per le contrazioni, ed è entrato velocemente nel viale del pronto soccorso”.

All’interno dell’ospedale, complice la confusione e le urla causate dalle contrazioni, nessuno ha capito la reale allerta e Jes inizialmente non ha ricevuto assistenza.

Nell’attesa, però, “ho iniziato a togliermi i pantaloni perché sentivo che le contrazioni stavano spingendo fuori la testa del bambino. Mi sono chinata e ho sentito la sua testa con la mano”, prosegue Jes nel suo racconto.

“Ho guardato mio marito e gli ho detto: ‘Travis prendilo!’ E lui senza esitazione lo ha fatto, mentre sentivo il mio corpo che spingeva fuori il bambino senza che io avessi nessun controllo”.

E così il piccolo Max – così è stato chiamato l’impaziente neonato – è venuto al mondo per terra, sul pavimento dell’ospedale, con un’intensità che i due genitori non dimenticheranno mai.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2021, nomination: i nominati di oggi, 14 maggio
TV / Isola dei Famosi 2021, eliminati: chi è stato eliminato oggi
TV / Rula Jebreal non va a Propaganda, Zoro: "Scegliamo un ospite perché competente"
Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2021, nomination: i nominati di oggi, 14 maggio
TV / Isola dei Famosi 2021, eliminati: chi è stato eliminato oggi
TV / Rula Jebreal non va a Propaganda, Zoro: "Scegliamo un ospite perché competente"
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Opinioni / Se Roberto Angelini riceve più solidarietà della donna che l'ha denunciato per lavoro nero (di G. Sias)
Spettacoli / Arisa si confessa in tv: “Sono stata molestata. Ero già adulta”
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Lotterie / Estrazione Eurojackpot: i numeri vincenti estratti oggi, venerdì 14 maggio 2021
Sport / Giro d’Italia 2021, settima tappa: a Caleb piace l’Adriatico
Politica / “Berlusconi sta bene”: smentite le voci sulla morte del leader di Forza Italia