Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Nello Yemen il 92 per cento dei bambini nasce sottopeso

Immagine di copertina
Immagine generica

A sostenerlo sono i dati pubblicati dall'Unicef il 15 ottobre 2019

Nello Yemen il 92 per cento dei bambini nasce sottopeso. Si tratta di un dato allarmante, che emerge dal rapporto Unicef sulla nutrizione infantile, pubblicato oggi, martedì 15 ottobre 2019.

S&D

Se nel resto del mondo i bambini nati sottopeso sono, in media, il 29 percento, nello Yemen quasi tutti i bambini soffrono di gravi problemi di mal nutrizione sin dalla nascita.

Henrietta Fore, direttore esecutivo dell’Unicef, ha detto: “Se i bambini mangiano male, vivono male” e ha aggiunto: “Stiamo perdendo terreno nella lotta per le diete sane”.

Secondo l’organismo delle Nazioni Unite, a livello globale, un bambino su tre di età inferiore ai cinque anni è denutrito o sovrappeso.

Nonostante un significativo calo della fase di arresto della crescita nei Paesi poveri, 149 milioni di bambini pesano ancora troppo poco per la loro età, una condizione clinica che compromette lo sviluppo del cervello e del corpo.

Per i bambini in età prescolare dello Yemen, le cifre relative all’arresto della crescita sono particolarmente gravi, con il 46 per cento interessato sulla base dei dati raccolti tra il 2013-2018, rispetto al 22 per cento a livello globale nello stesso periodo.

Lo Yemen, stato meridionale della Penisola araba, è stato al centro di un’operazione militare condotta da una coalizione a guida saudita nel marzo 2015 nel tentativo di fermare il movimento Houthi, che controlla la capitale Sana’a dal 2014.

Le Nazioni Unite hanno descritto la situazione nel Paese come la peggiore umanitaria del mondo crisi.

Il mese scorso, l’Unicef ha anche rivelato che due milioni di bambini yemeniti restano fuori dalla scuola con quasi mezzo milione di abbandoni da quando il conflitto si è intensificato a causa degli attacchi aerei della coalizione.

Ogni 5 secondi muore un bambino sotto i 15 anni: il rapporto Unicef sulla mortalità infantile
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti. Hamas chiede un'escalation su tutti i fronti. Tel Aviv nega ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo lancia droni su due basi in Israele. Unrwa: "Impedito accesso ai convogli di cibo nel nord della Striscia"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti. Hamas chiede un'escalation su tutti i fronti. Tel Aviv nega ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo lancia droni su due basi in Israele. Unrwa: "Impedito accesso ai convogli di cibo nel nord della Striscia"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi