Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Nel parco di Yellowstone c’è un geyser che erutta monete antiche

Immagine di copertina
Le monete trovate a Yellowstone

In un'eruzione spettacolare, che non avveniva con zampilli tanto alti dal 1957, l'Ear Spring ha 'sputato' fuori anche un ciuccio degli anni '30

L’Ear Spring, uno dei geyser meno attivi del parco di Yellowstone, si è svegliato. Lo scorso 15 ottobre ha improvvisamente eruttato: un’esplosione spettacolare, che non si vedeva dal 1957. Ma non è la sola novità.

Dalla caldara infatti non sono usciti solo i zampilli di acqua bollente, ma anche una serie di oggetti che i custodi hanno trovato nell’area circostante.

Le monete antiche di Yellowstone

Passando al setaccio la zona, i dipendenti hanno trovato di tutto. Oltre a bicchieri di plastica, mozziconi di sigaretta e lattine, hanno raccolto anche cento monetine antiche e un ciuccio degli anni ’30.

After Ear Spring erupted on September 15, employees found a strange assortment of items strewn across the landscape…

Posted by Yellowstone National Park on Monday, September 24, 2018

Colpa dei turisti

Gli oggetti più importanti verranno fatti analizzare e dopo collocati nel museo del parco. Ma resta una domanda: come sono finiti in un geyser? Colpa dei turisti.

Non è un caso infatti se, sulla propria pagina Facebook, il parco di Yellowstone ha ricordato ai visitatori le conseguenze dei loro gesti.

“Oggetti estranei – si legge – possono compromettere la temperatura dell’acqua del geyser. Alla prossima eruzione di Ear Spring speriamo di veder uscire solo rocce naturali e acqua. Puoi aiutare non buttando mai nulla al suo interno!”

L’eruzione di Ear Spring è stato uno spettacolo unico: con i suoi zampilli tra i 6 e i 9 metri di altezza ha incantato i turisti che si trovano lì per caso.

Cosa è un geyser

I geyser sono manifestazioni secondarie del vulcanismo. La loro attività è rappresentata da emissioni intermittenti di quantità più o meno grandi di acqua calda e mineralizzata.

Affinché si formi un geyser deve essere presente una struttura a sifone rivestita da rocce impermeabili dirette sia verso il basso che verso l’alto. Intorno devono esserci delle rocce impermeabili e poi è indispensabile che vicino alla struttura sia presente anche una camera magmatica.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”