Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Come sono andate le primarie nel Wisconsin

Immagine di copertina

Bernie Sanders per i democratici e Ted Cruz per i repubblicani si sono aggiudicati lo stato

Ted Cruz per i repubblicani e Bernie Sanders per i democratici si sono aggiudicati le primarie nel Wisconsin. 

Con questa vittoria Ted Cruz è arrivato a ottenere 510 delegati, restringendo la distanza con Donald Trump e rendendo sempre più complicata e incerta la corsa alla nomination. “Quello di stasera è un punto di svolta”, ha detto Cruz commentando la vittoria, dicendosi sempre più convinto di riuscire a raggiungere prima di Trump i 1237 delegati necessari alla nomination del partito. “Hillary, tieniti pronta, sto arrivando”, ha detto lui. 

Bernie Sanders ha invece raggiunto quota 1066 delegati, contro i 1295 di Hillary Clinton (escludendo i super delegati). Festeggiando la vittoria, Sanders ha puntato l’attenzione sul fatto che appena un anno fa era considerato assolutamente marginale, mentre adesso sta guadagnando un numero sempre maggiore di stati, mettendo in difficoltà Hillary Clinton. Sanders si è detto inoltre molto fiducioso di poter vincere nello stato di New York, dove si voterà il prossimo 19 aprile. 

Qui le infografiche aggiornate con i delegati per ciascun candidato e il calendario. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti