Me

Wikileaks darà alle aziende hi-tech i dettagli sul sistema di hackeraggio della Cia

Lo ha affermato Julian Assange durante una conferenza stampa live su Facebook, aggiungendo di essere in possesso di altre informazioni sull'agenzia statunitense

Di TPI
Pubblicato il 9 Mar. 2017 alle 17:12 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:42
Immagine di copertina

Wikileaks fornirà alle aziende hi-tech i dettagli sugli strumenti usati dalla Cia per le sue attività di spionaggio. Ad annunciarlo è stato il cofondatore dell’organizzazione, Julian Assange, durante una conferenza stampa su Facebook Live.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

L’obiettivo di Assange è quello di permettere alle aziende di difendersi dagli strumenti di hackeraggio usati dalla Central Intelligence Agency. Durante la conferenza stampa Assange ha spiegato che le aziende hanno chiesto maggiori dettagli sugli strumenti di cyberspionaggio utilizzati. 

“Abbiamo deciso di lavorare con loro dandogli accesso ai dettagli tecnici di cui siamo a conoscenza in modo che possano prevenire intrusioni”, ha sottolineato il cofondatore di Wikileaks.

Assange ha inoltre detto che Wikileaks è in possesso di più informazioni sulla Cia di quelle già pubblicate martedì 7 marzo sul sito. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata