Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Voglio diventare un cane”: spende 15mila euro per diventare un Collie. Il video

Immagine di copertina

Nessun peluche o robot a quattro zampe, il cane che vedete nella foto o nel video qui sotto è un uomo. La notizia della sua trasformazione ha fatto scalpore in tutto il mondo, in particolare in Giappone. Toko-San, un uomo giapponese, ha sempre avuto un sogno nella sua vita: diventare un cane, e adesso finalmente ci è riuscito. Lo ha fatto spendendo gran parte dei suoi risparmi.

Per trasformarsi in un cane a tutti gli effetti ha infatti speso ben due milioni di yen (all’incirca 15mila euro). E ci è riuscito grazie ad un’azienda, la Zeppet, che dopo 40 giorni di lavori è riuscita a realizzare un costume super realistico di un Collie, il cane che da sempre avrebbe voluto diventare. Una volta riuscito nel suo intento l’uomo ha pubblicato diversi video sul suo canale YouTube che ora sta raccogliendo milioni di visualizzazioni.

Sul suo canale, Toko-San dà la zampa, prende la pallina e si rotola, proprio come un normalissimo amico a quattro zampe. Ma in realtà dentro a questo costume che sfiora la realtà, si trova un uomo e per dimostrare a tutti di essere un uomo, Toko ha girato un video in cui gioca a ping pong contro il muro proprio per dimostrare di essere un essere umano.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza: 34.151 morti dal 7 ottobre. Israele: si dimette il capo dell'intelligence militare. Attentato a Gerusalemme: 3 feriti, arrestati 2 sospetti. Iraq: Erdogan in visita a Bagdad. Pakistan: il presidente iraniano Raissi arriva a Islamabad
Ti potrebbe interessare
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza: 34.151 morti dal 7 ottobre. Israele: si dimette il capo dell'intelligence militare. Attentato a Gerusalemme: 3 feriti, arrestati 2 sospetti. Iraq: Erdogan in visita a Bagdad. Pakistan: il presidente iraniano Raissi arriva a Islamabad
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”