Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

30 persone avvelenate da un liquore contenente metanolo in Pakistan

Immagine di copertina

Le vittime, per lo più membri della minoranza cristiana, avevano ingerito la bevanda alcolica la sera di Natale

Oltre 30 persone sono morte e decine sono in gravi condizioni dopo aver bevuto una bevanda alcolica poi risultata tossica in Pakistan.

Le vittime sono per lo più cristiani che avevano bevuto il liquore fatto in casa nella città di Toba Tel Singh, nel Punjab pakistano, per festeggiare il Natale.

Secondo quanto riferito dalla polizia locale, le vittime avevano assunto la bevanda nella serata del 25 dicembre, ma il mattino dopo molti di loro non si sono svegliati.

Venticinque persone sono ancora ricoverate in ospedale, dove li hanno sottoposti a una lavanda gastrica.

Le autorità stanno adesso indagando sulla provenienza del liquore, probabilmente fatto in casa.

Era già successo un episodio simile in ottobre, sempre nella provincia del Punjab, quando a morire erano state 11 persone.

In Pakistan, comprare e bere alcolici è severamente vietato ai cittadini di fede musulmana mentre le minoranze confessionali hanno bisogno di un permesso speciale. Questo fa sì che vengano prodotte clandestinamente bevande alcoliche che spesso risultano velenose a causa della presenza di metanolo.

— LEGGI ANCHE: Almeno 48 persone sono morte avvelenate in Russia per aver ingerito lozione da bagno

Ti potrebbe interessare
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Mosca conferma conquista di Lyman
Ti potrebbe interessare
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Mosca conferma conquista di Lyman
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi