Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un centinaio di persone sono morte in un attacco dell’Isis contro fedeli sciiti iraniani in Iraq

Immagine di copertina

I pellegrini sono rimasti uccisi nell'esplosione di un camion. Erano fedeli sciiti di ritorno da Kerbala dopo le celebrazioni per una importante festività

Un camion imbottito di esplosivo ha ucciso un centinaio di persone, per lo più pellegrini sciiti di nazionalità iraniana, in una stazione di servizio nella città di Hilla, cento chilometri a sud di Baghdad, giovedì 24 novembre 2016. Il bilancio iniziale, di 80 morti, è salito poi a circa cento, secondo quanto dichiarato dalle autorità.

Il sedicente Stato islamico, che considera gli sciiti apostati, ha rivendicato l’attacco in una dichiarazione diffusa online.

I fedeli stavano rientrando da un pellegrinaggio nella città santa irachena di Kerbala, dove avevano celebrato la festività dell’Arbaeen, che marca l’ultimo dei quaranta giorni di lutto per il martirio dell’imam Hussein.

Il ristorante della stazione di servizio è molto frequentata dai turisti. Dopo l’esplosione diversi veicoli sono stati avvolti dalle fiamme.

L’Isis nel corso dell’ultimo mese ha intensificato gli attacchi nel tentativo di indebolire l’offensiva per espellere i suoi miliziani dalla loro capitale, Mosul.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato in allerta: Mosca pronta a testare il super-siluro che può provocare uno tsunami radioattivo
Esteri / Papa Francesco a Putin: “Fermati, ti supplico. Fallo per amore del tuo popolo”
Esteri / Ucraina, strage di civili a Kharkiv: morti 13 bambini mentre tentavano la fuga con le famiglie
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato in allerta: Mosca pronta a testare il super-siluro che può provocare uno tsunami radioattivo
Esteri / Papa Francesco a Putin: “Fermati, ti supplico. Fallo per amore del tuo popolo”
Esteri / Ucraina, strage di civili a Kharkiv: morti 13 bambini mentre tentavano la fuga con le famiglie
Esteri / Indonesia, scontri dopo una partita di calcio: almeno 180 morti
Esteri / Donbass, schiaffo di Kiev a un giorno dall’annessione: Mosca ammette il ritiro da Lyman
Esteri / Nord Stream: “Esplosi 500 chili di tritolo. Bombe piazzate da robot di manutenzione”
Esteri / Russia, il rapper Walkie si toglie la vita per non andare in guerra
Esteri / Con il nuovo reattore Olkiluoto-3 la Finlandia si aggiudica la centrale nucleare più potente d’Europa
Cronaca / Putin annette le regioni ucraine: “Saranno russe per sempre. Ora disposti a negoziare”
Esteri / Ucraina, sale la tensione a Zaporizhzhia: missili su un convoglio umanitario, 25 morti