Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Vittima di bullismo, 14enne si suicida buttandosi sotto un treno

Immagine di copertina

Ha lasciato un biglietto con un codice e due nomi

Vittima di bullismo, ragazzo di 14 anni si suicida

Sam Connor, un ragazzo di 14 anni, si è tolto la vita. Lo ha fatto buttandosi sotto un treno davanti a 50 compagni di scuola che erano lì con lui.

E lo ha fatto con consapevolezza: prima di lanciarsi sui binari, ha passato il suo telefono e il suo zaino a un compagno.

È successo lunedì 15 luglio, intorno alle 16, alla stazione di Chertsey, nel Surrey, vicino alla scuola cattolica che Sam frequentava.

I motivi del terribile gesto Sam Connor, con estrema lucidità, li ha messi neri su bianco su un foglietto che è stato ritrovato nel suo zaino: ha scritto il codice numerico necessario per sbloccare il suo cellulare.

Ha dato accesso così alla sua storia: Sam Connor era vittima di bullismo. E, stando a quanto riporta il Dailymail, avrebbe anche indicato i nomi di due “bulli”.

“Bullismo estremo” a scuola e sul treno

La notizia ha sconvolto un’intera comunità. “Sembrava un ragazzo felice, non potevamo immaginare”, ha riferito uno zio alla stampa locale. Ma l’abisso che un giovane, specie se sensibile, si porta dietro quando è vittima di bullismo e non riesce a parlarne è profondo e, a volte, incomunicabile.

Stando alle prime informazioni raccolte, Sam Connor è stato preso di mira dai “bulli” non soltanto a scuola e sul treno, ma anche sui social.

E nella contea inglese è scattato l’allarme per quello che succede tra i ragazzi e di cui gli adulti non si accorgono. Parlando con i giornalisti, arrivati per raccontare la storia tragica di Sam Connor, in molti hanno denunciato di aver assistito a prese in giro, “anche pesanti”, sul treno.

Uno dei passeggeri abituali del treno ha parlato di “bullismo estremo” e “comportamenti orribili”, citando per esempio un episodio in cui ad essere presa di mira era stata una ragazza di 12 anni a cui venivano poste domande imbarazzanti sulla sua sessualità.

LEGGI ANCHE > L’inferno di Flavia: “Tornavo a casa con i lividi. Io vittima di bullismo, adesso parlo ai giovani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA
Esteri / Arabia Saudita, giustiziate 7 persone per “terrorismo”
Esteri / Alain Delon, sequestrate 72 armi nella sua casa di campagna
Esteri / Arrestato a Mosca l’avvocato che ha aiutato la madre di Alexei Navalny a riavere il corpo