Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Violenza alle elezioni

Immagine di copertina

Violenza e tensioni durante le elezioni locali in Kosovo

Oltre il 45 per cento degli elettori si è recato alle urne in Kosovo per il rinnovo dei rappresentanti locali in diversi comuni. Durante la consultazione elettorale nella zona serba della città di Mitrovica, due episodi di violenza hanno suscitato tensioni tra fazioni rivali e la richiesta di ripetere le elezioni.

In un seggio allestito in una scuola elementare, le operazioni di voto sono state sospese in seguito all’attacco di un gruppo di uomini mascherati, che avrebbero distrutto finestre e urne elettorali. Secondo alcuni testimoni è stato fatto uso di spray al peperoncino, ma non è chiaro se da parte degli attentatori o delle forze di polizia intervenute sul luogo. Poco tempo dopo, la polizia ha trovato e rimosso un ordigno inesploso all’esterno di un istituto tecnico nella stessa città.

Si tratta delle prime elezioni a cui i serbi kosovari prendono parte dalla dichiarazione di indipendenza della regione nel 2008. La Serbia attualmente non riconosce il Kosovo. L’Unione Europea ha osservato con particolare attenzione la consultazione elettorale, dopo lo storico accordo promosso ad aprile per il miglioramento delle relazioni tra i due Paesi.

Visto l’alto livello di tensione, sono state schierate truppe della Nato e della KFOR, mentre un portavoce dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) ha riferito ad Al Jazeera che 60 uomini della loro missione sono stati costretti a ritirarsi da tre aree elettorali per problemi di sicurezza.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, scoppia un incendio in casa: muoiono mamma e figlia di 2 anni, grave il papà
Esteri / Frank Vallelonga Jr. trovato morto nel Bronx: addio all’attore di Green Book
Esteri / Istanbul, rilasciata l’italiana Procopio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, scoppia un incendio in casa: muoiono mamma e figlia di 2 anni, grave il papà
Esteri / Frank Vallelonga Jr. trovato morto nel Bronx: addio all’attore di Green Book
Esteri / Istanbul, rilasciata l’italiana Procopio
Esteri / “Pacchi insanguinati” inviati alle ambasciate ucraine in Europa. Anche in Italia
Esteri / Usa, bimbo di 10 anni uccide la madre con una pistola: non gli aveva comprato un giocattolo
Esteri / Usa, partita di golf finisce in tragedia: giocatore strappa a morsi il naso del suo avversario dopo una lite
Esteri / Medico si addormenta al volante dopo un turno estenuante in ospedale e falcia 4 persone: condannato
Esteri / Attentato a Susanna Schlein (sorella di Elly) ad Atene: è la prima consigliera dell’ambasciata italiana
Esteri / Russia, Lavrov accusa: “Militari ucraini addestrati anche in Italia”. La smentita del ministero della Difesa
Esteri / Biden: “Pronto a parlare con Putin”. La risposta del Cremlino: “Prima gli Stati Uniti riconoscano come russe le regioni annesse”. E Macron lancia una conferenza per la pace a Parigi