Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il compagno violenta la figlia di 10 anni, che resta incinta: la madre sa tutto e non lo denuncia

Immagine di copertina
Credit: Getty Images

Nicholas Deon Thrash è stato condannato a 160 anni di carcere. La madre dovrà scontare 20 anni di reclusione

La piccola aveva dieci anni quando il compagno della madre aveva iniziato a molestarla e si fidava di quell’uomo. Mai avrebbe pensato che quella fiducia sarebbe stata tradita in quel modo orribile. Lui ha abusato di lei ripetutamente, per alemeno quindici volte.

Ma la storia, già drammatica così, assume contorni ancora più tragici: a essere a conoscenza dei continui abusi perpetrati ai danni della bambina era la madre. La donna del nord est dell’Indiana, negli Stati Uniti, ha infatti ammesso di sapere quanto quell’uomo faceva alla sua bambina e, soprattutto, era a conoscenza che in seguito a uno di quegli episodi di violenza sessuale, la ragazzina era rimasta incinta.

La donna, di 33 anni, davanti ai giudici ha ammesso tutto e si è dichiarata colpevole di diversi capi d’accusa. Negligenza e complicità di abuso su minore, tra gli altri. A lei i giudici hanno dato venti anni di carcere, a cui se ne sommano cinque di libertà vigilata.

I media statunitensi riportano che la donna avrebbe confessato che la bambina le aveva parlato di quello che succedeva a casa quando lei non c’era: la figlia le aveva detto che in diverse occasioni il compagno l’aveva molestata, ma lei non aveva fatto nulla per mettere un punto a quella situazione orribile.

I due avevano continuato a vivere insieme. E sotto quello stesso tetto si consumavano le violenze nei confronti della figlia di lei. La madre non ha fatto nulla nemmeno quando la figlia era rimasta incinta.

Anzi, la donna, venuta a conoscenza della situazione, aveva persuaso la figlia a dire in giro che il bambino era di un compagno di scuola.

Nicholas Deon Thrash, il pedofilo, di trentaquattro anni, è stato condannato a 160 anni di prigione. La figlia della sua compagna non era stata la sua unica vittima. Almeno altre dieci le donne finite sotto le grinfie dell’uomo, che ora passerà il resto della sua vita in carcere.

Da quanto riferiscono i media statunitensi, la ragazzina ha portato a termine la gravidanza nel settembre del 2017: il bambino è stato dato in adozione e lei è stata affidata a un’altra famiglia.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Taiwan prepara due esercitazioni di artiglieria. Si riducono operazioni della Cina, riprendono voli
Esteri / Zaporizhzhia, 40 razzi vicino alla centrale nucleare più grande d’Europa. Aiea: “Rischio di disastro”
Esteri / Raid israeliani su Gaza: sale a 32 il numero dei morti tra cui 6 bambini. Lapid: “Obiettivi raggiunti”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Taiwan prepara due esercitazioni di artiglieria. Si riducono operazioni della Cina, riprendono voli
Esteri / Zaporizhzhia, 40 razzi vicino alla centrale nucleare più grande d’Europa. Aiea: “Rischio di disastro”
Esteri / Raid israeliani su Gaza: sale a 32 il numero dei morti tra cui 6 bambini. Lapid: “Obiettivi raggiunti”
Esteri / Usa, Biden negativo al Covid: “Resterà in isolamento”
Esteri / Regno Unito, è morto Archie: i medici hanno staccato le macchine che lo tenevano in vita
Esteri / La tragedia dei “niños robados”: così 300mila bambini sono stati sottratti alle loro madri durante il franchismo
Esteri / Washington: un fulmine cade vicino alla Casa Bianca e uccide tre persone | VIDEO
Esteri / “Ecco perché stiamo facendo il gioco di Putin”: il politologo Santangelo a TPI
Esteri / Il grande risiko dello zar nei Balcani: così Putin sfida la Nato al di là dell’Adriatico
Esteri / Piogge torrenziali in Giappone: esondazioni e dispersi. Evacuate 540mila persone