Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:42
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Violenta la figlia nel giorno del suo tredicesimo compleanno: “Non avevo soldi per farle un regalo”

Immagine di copertina

L'uomo è stato sorpreso dalla madre della ragazza, che ha chiamato la polizia

Violenta figlia di 13 anni per il compleanno: non aveva soldi per il regalo

Un papà violenta la figlia nel giorno del suo tredicesimo compleanno. Alla polizia, che lo ha arrestato, ha detto che quello era il suo “regalo” perché non poteva permettersi di comprarle altro, non avendo soldi.

S&D

L’uomo ha aspettato che la moglie uscisse di casa prima di raggiungere la figlia nella sua stanza. Dopo averle detto che come regalo di compleanno avrebbe trascorso del tempo da solo con lei per festeggiare il suo compleanno, ha iniziato a molestarla. A quel punto, la madre della tredicenne è tornata a casa, a Chipaya, in Bolivia, e ha scoperto quello che stava succedendo.

L’uomo ha anche minacciato sua moglie ma lei ha chiamato comunque la polizia per difendere la figlia e se stessa. La polizia è arrivata nella casa e ha messo le manette ai polsi dell’uomo. È accaduto il 4 ottobre scorso, ma la notizia si è saputa soltanto oggi.

Interrogato dagli sbirri, l’uomo che ha tentato di violentare la figlia nel giorno del suo tredicesimo compleanno ha affermato che “non aveva abbastanza soldi per comprare un regalo alla ragazza”, così ha deciso di “darle il suo regalo”.

Ora, rimane in custodia in carcere mentre sua figlia riceve supporto psicologico.

Carmen Miranda, funzionaria di Oruro per le Pari Opportunità, ha dichiarato ai media locali: “C’è stata un’aggressione sessuale contro una ragazza di 13 anni e la cosa triste è che il sospettato è suo padre che ha approfittato della vittima mentre era solo con lei”. Le indagini proseguono.

Nigeria, scoperta una “fabbrica” di bambini: donne violentate e messe incinte per vendere i neonati
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti. Hamas chiede un'escalation su tutti i fronti. Tel Aviv nega ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo lancia droni su due basi in Israele. Unrwa: "Impedito accesso ai convogli di cibo nel nord della Striscia"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti. Hamas chiede un'escalation su tutti i fronti. Tel Aviv nega ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo lancia droni su due basi in Israele. Unrwa: "Impedito accesso ai convogli di cibo nel nord della Striscia"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi