Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Violenta la figlia nel giorno del suo tredicesimo compleanno: “Non avevo soldi per farle un regalo”

Immagine di copertina

L'uomo è stato sorpreso dalla madre della ragazza, che ha chiamato la polizia

Violenta figlia di 13 anni per il compleanno: non aveva soldi per il regalo

Un papà violenta la figlia nel giorno del suo tredicesimo compleanno. Alla polizia, che lo ha arrestato, ha detto che quello era il suo “regalo” perché non poteva permettersi di comprarle altro, non avendo soldi.

L’uomo ha aspettato che la moglie uscisse di casa prima di raggiungere la figlia nella sua stanza. Dopo averle detto che come regalo di compleanno avrebbe trascorso del tempo da solo con lei per festeggiare il suo compleanno, ha iniziato a molestarla. A quel punto, la madre della tredicenne è tornata a casa, a Chipaya, in Bolivia, e ha scoperto quello che stava succedendo.

L’uomo ha anche minacciato sua moglie ma lei ha chiamato comunque la polizia per difendere la figlia e se stessa. La polizia è arrivata nella casa e ha messo le manette ai polsi dell’uomo. È accaduto il 4 ottobre scorso, ma la notizia si è saputa soltanto oggi.

Interrogato dagli sbirri, l’uomo che ha tentato di violentare la figlia nel giorno del suo tredicesimo compleanno ha affermato che “non aveva abbastanza soldi per comprare un regalo alla ragazza”, così ha deciso di “darle il suo regalo”.

Ora, rimane in custodia in carcere mentre sua figlia riceve supporto psicologico.

Carmen Miranda, funzionaria di Oruro per le Pari Opportunità, ha dichiarato ai media locali: “C’è stata un’aggressione sessuale contro una ragazza di 13 anni e la cosa triste è che il sospettato è suo padre che ha approfittato della vittima mentre era solo con lei”. Le indagini proseguono.

Nigeria, scoperta una “fabbrica” di bambini: donne violentate e messe incinte per vendere i neonati

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden annuncia lo stop ai brevetti sui vaccini: "Tempi straordinari richiedono misure straordinarie"
Esteri / Facebook conferma il bando di Trump. Il tycoon sfida il social e lancia la sua piattaforma: “La pagheranno”
Esteri / Basta camerieri, ok a scienziati e ingegneri: al via la stretta sull’immigrazione del Regno Unito
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden annuncia lo stop ai brevetti sui vaccini: "Tempi straordinari richiedono misure straordinarie"
Esteri / Facebook conferma il bando di Trump. Il tycoon sfida il social e lancia la sua piattaforma: “La pagheranno”
Esteri / Basta camerieri, ok a scienziati e ingegneri: al via la stretta sull’immigrazione del Regno Unito
Esteri / Affari e petrolio: Total finanzia da anni la giunta militare in Myanmar
Esteri / Insetti da mangiare: l'Ue autorizza il consumo alimentare delle tarme della farina
Esteri / Israele, Netanyahu non forma il governo: scaduto il mandato
Cronaca / Sul sito della Commissione Ue manca il Recovery Plan dell’Italia
Esteri / Elezioni a Madrid: vincono i popolari, vola l'estrema destra di Vox
Esteri / Un razzo cinese sta rientrando in modo incontrollato sulla Terra: si teme pioggia di detriti
Esteri / Farmaco causa ipersessualità e ludopatia: Pfizer condannata a mezzo milione di risarcimento