Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Perché facciamo quello che ci dicono di non fare

Immagine di copertina

Questo meccanismo di resistenza si attua a livello subcosciente e in psicologia si chiama reattanza. Ecco come funziona

Se qualcuno ci dice di non fare qualcosa, quasi tutti noi proviamo un irrefrenabile impulso a infrangere il divieto e fare esattamente quella cosa, non importa quanto sia sciocca o quali conseguenze possa avere. Se ci pensate, quando ci viene detto che non possiamo avere qualcosa, ci ritroviamo a desiderarla ancora più fortemente. E chi non ha mai provato il gusto agrodolce del proibito?

Ma perché i divieti ci causano questo tipo di reazioni? Fondamentalmente la ragione è che non possiamo sopportare una limitazione alla nostra libertà di scelta.

In psicologia questo fenomeno si chiama reattanza: la resistenza psicologica agli ordini che provengono da persone a noi vicine e che esercitino un qualche tipo di controllo sulla nostra vita (dai genitori ai diretti superiori a lavoro). Questo meccanismo è una reazione che si attua a livello subcosciente e quindi si verifica inconsciamente. Il che è insieme una buona e una cattiva notizia: buona perché ci giustifica, cattiva perché in realtà è al di fuori dal nostro controllo.

Ma attenzione, ci sono anche persone geneticamente predisposte a essere più impulsive delle altre e infrangere le regole più spesso. Questo video vi spiegherà in modo semplice e divertente perché facciamo quello che ci dicono di non fare:

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in leggero vantaggio sulla Cdu
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in leggero vantaggio sulla Cdu
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”