Me

I video delle esplosioni all’aeroporto di Istanbul

Sono comparsi in rete nelle ultime ore almeno tre filmati che da diverse angolazioni riprendono i drammatici momenti dell'attacco all'aeroporto Atakurk

Di TPI
Pubblicato il 29 Giu. 2016 alle 08:37 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:42
Immagine di copertina

Erano le 22.10 locali di ieri martedì 28 giugno quando almeno due esplosioni (e forse una terza) hanno colpito l’aeroporto Atakurk di Istanbul, Turchia, uccidendo 41 persone e ferendone 239 (qui la diretta di TPI e qui le prime immagini dell’attacco).

Già dalle prime ore subito dopo l’attacco, che avrebbe visto responsabili tre attentatori suicidi, sono emersi in rete video risalenti a videocamere di sorveglianza presenti sul posto, che hanno mostrato in tutta la loro drammaticità i momenti della tragedia.

In particolare sono tre i video fatti circolare finora. Nel primo si può vedere una forte luce che all’improvviso invade lo schermo prima occupato da una grande sala piena di viaggiatori:

Anche nel secondo è possibile notare l’esplosione attraverso una grande luce, e soprattutto se ne vedono le conseguenze, con le persone che all’improvviso, vicinissime al luogo dell’attacco, fuggono disperatamente:

Infine l’ultimo video giunto ai media, e forse quello più drammatico, vede uno degli attentatori probabilmente colpito dalle forze dell’ordine che perde la sua arma e dopo alcuni lunghi secondi accasciato a terra aziona l’ordigno facendosi esplodere: