Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Tre artisti contro la brutalità della società americana

Immagine di copertina

Un video intenso ed emozionante che attraverso la pittura di Alexa Meade e la danza di Jon Boogz e Lil Buck denuncia la divisione e la brutalità degli Stati Uniti

L’artista americana Alexa Meade, trentenne originaria di Washington, è conosciuta per la sua capacità di ridurre il mondo da tridimensionale a bidimensionale attraverso la pittura. È come se trasformasse la realtà in dipinto, e le sue tele sono i corpi e gli oggetti.

Jon Boogz, nato a Filadelfia e trapiantato in Florida, è invece un ballerino e un coreografo che si definisce un artista del movimento.

Insieme, hanno creato qualcosa di affascinante e potente: avvolti dall’arte pittorica di Meade, Boogz e il ballerino californiano Lil Buck (Charles Riley) si esibiscono in una performance artistica in movimento accompagnata da una scelta musicale quanto mai appropriata e dalle voci dei notiziari che raccontano gli episodi quotidiani della crescente violenza che permea la società americana di oggi. 

‘Color of reality’ è un’opera da appena 5 minuti densa, emozionante e ipnotica, con un alto valore non solo artistico, ma anche sociale. Una vera e propria denuncia contro una società sempre più divisa e sempre più brutale, un grido di dolore ma anche un invito a reagire.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO
Esteri / L’Iran minaccia l’uso di un’arma “mai usata prima”. L’Onu: “Sono 10mila le donne uccise a Gaza dall’inizio della guerra, 19 mila gli orfani”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO