Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:04
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Che cos’è la Nuova via della seta finanziata dalla Cina

Immagine di copertina

Il presidente cinese Xi Jinping si è impegnato a stanziare 124 miliardi di dollari per la costruzione di una serie di infrastrutture di connessione tra Asia, Europa e Africa nella cosiddetta nuova via della seta. La decisione è stata annunciata a Pechino il 14 maggio nel corso di un incontro con i leader di 29 paesi.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Presenti al summit il presidente russo Vladimir Putin, il primo ministro cambogiano Hun Sen e il presidente kazako Nursultan Nazarbayev. C’erano anche i leader di Spagna, Italia, Grecia e Ungheria.

L’iniziativa che si chiama “One belt, one road” è stata presentata per la prima volta nel 2013. L’idea è quella di costruire porti, autostrade, linee ferroviarie ad alta velocità, reti elettriche soprattutto in paesi in via di sviluppo.

“Dovremmo costruire una piattaforma di cooperazione e sostenere e far crescere un’economia mondiale aperta”, ha detto il presidente cinese. “La Cina ha intenzione di condividere questa esperienza di sviluppo con tutti i paesi. Non interferiremo con gli affari interni degli altri stati. Non esporteremo il nostro sistema di società e il nostro modello di sviluppo e non imporremo le nostre idee”.

Molti stati tra i quali Regno Unito, Stati Uniti e Pakistan hanno accolto con favore il progetto cinese, mentre altri hanno sollevato dubbi sul possibile tentativo di Pechino di estendere la sua influenza a livello mondiale.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, Israele colpisce i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 136
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, Israele colpisce i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 136
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Nuovi raid su Gaza, tre razzi lanciati dalla Siria. Finora 126 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”