Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Rose Hudson-Wilkin è il primo vescovo donna nera nella storia della Chiesa anglicana

Immagine di copertina

Rose Hudson-Wilkin è stata nominata vescovo della Chiesa d’Inghilterra, diventando la prima donna nera a ricoprire questa carica.

A dare l’annuncio è stata Downing Street, anche se formalmente è il capo di Stato britannico, ossia la Regina, ad essere a capo della Chiesa anglicana.

La cerimonia di consacrazione del nuovo vescovo avrà luogo a novembre e Rose Hudson Wilkin sarà affidata alla comunità di Dover, una città sulla Manica.

“Si tratta di una nomina rivoluzionaria e storica. Rose è uno dei ministri più influenti: profetico, pastorale ed evangelico. Preghiamo per la benedizione di Dio su di lei”, ha scritto in un post su Twitter l’arcivescovo di Canterburry, Justin Welby, massima autorità ecclesiastica anglicana, dopo averla conosciuta.

“Non mi sento un prete nero, ma un pastore che ha avuto la fortuna d’essere nera” ha dichiarato la donna poco dopo la sua nomina.

Rose Hudson-Wilkin primo vescovo donna nera | Chi è

Rose Hudson-Wilkin è nata in Jamaica nel 1961 ed è cresciuta a Montego Bay. Ha studiato in seminario nel Regno Unito ed è diventata sacerdote nel 1994, anno in cui la Chiesa d’Inghilterra ha approvato l’accesso delle donne al clero anglicano.

Il nuovo vescovo ha dichiarato che la sua investitura è per lei un vero e proprio miracolo. Hudson-Wilkin ha sentito la vocazione all’età di 14 anni, quando alle donne era vietato l’accesso al clero.

Voto storico a Chicago: eletta la prima sindaca afroamericana e apertamente gay
Ti potrebbe interessare
Esteri / La tregua a Gaza è più lontana. Hezbollah: “Soldati israeliani tentano infiltrazione in Libano”. Hamas: “Non sappiamo quanti sono gli ostaggi ancora vivi”
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Ti potrebbe interessare
Esteri / La tregua a Gaza è più lontana. Hezbollah: “Soldati israeliani tentano infiltrazione in Libano”. Hamas: “Non sappiamo quanti sono gli ostaggi ancora vivi”
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"