Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Per la prima volta nella storia le elezioni comunali a Montréal sono state vinte da una donna

Immagine di copertina
Fonte: Facebook

Il nuovo sindaco è Valérie Plante, leader della lista civica di sinistra Projet Montréal che ha avuto la meglio sul liberale Denis Coderre, non rieletto per un secondo mandato

Valérie Plante è la nuova sindaca di Montréal, la seconda città più popolosa del Canada dopo Toronto.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Con il 51 per cento dei voti ottenuti, la leader della lista civica di sinistra chiamata Projet Montréal ha avuto la meglio sull’attuale sindaco liberale Denis Coderre, fermatosi al 46 per cento delle preferenze.

Si tratta della prima donna a essere eletta sindaco di Montréal dal 1642, anno di fondazione della città della provincia francofona del Québec.

Nonostante questo, però, la sua vittoria non rappresenta del tutto un primato. Nel 1976, infatti, una politica quebecchese chiamata Lisa Payette aveva già ricoperto la carica per un solo giorno, in un gesto simbolico per celebrare l’Anno internazionale della donna istituito dalle Nazioni Unite.

A capo di Projet Montréal dallo scorso dicembre, la consigliera comunale quarantatreenne è riuscita in pochi mesi a conquistare un elettorato che, a suo giudizio, era “assetato di cambiamento”, ribaltando i pronostici iniziali che la davano decisamente sfavorita rispetto al suo predecessore.

Nel suo discorso di vittoria, Valérie Plante ha detto: “Abbiamo molto lavoro da fare nei prossimi quattro anni, ma non c’è nulla che mi piaccia di più di una sfida”.

Il tema del trasporto pubblico è stato il più dibattuto nel corso della campagna elettorale. Plante è riuscita ad affrontare la questione in maniera più efficace rispetto al suo rivale, promettendo nette migliorie alla rete metropolitana.

Inoltre, la neosindaca ha annunciato grandi investimenti nell’edilizia popolare tramite fondi federali e provinciali.

Denis Coderre, primo sindaco di Montréal a non essere rieletto per un secondo mandato in quasi 60 anni, non è riuscito a nascondere la sua delusione ma ha difeso il lavoro della sua amministrazione che, in base alle sue parole riportate dal quotidiano canadese “The Globe and Mail”, “ha trasformato per sempre” la città.

Coderre, che non sederà in Consiglio comunale come leader dell’opposizione, era stato eletto sindaco nel 2013 con il 32 per cento dei voti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa