Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Usa, 18enne uccide 10 persone in un supermercato di Buffalo in diretta streaming: è un “suprematista bianco”

Immagine di copertina
credit: EPA/BRANDON WATSON

È di almeno dieci morti e tre feriti il bilancio della sparatoria in un supermercato di Buffalo, nello Stato di New York. Come riportato dai media americani, il killer – che è stato arrestato – è un ragazzo di 18 anni, armato di fucile AR-15. Addosso gli è stata trovata una body-cam: ha effettuato la diretta streaming dell’attacco su Twitch.

Ad aprire il fuoco è stato Payton Gendron, in tuta mimetica, giubbotto antiproiettili e armato con un fucile semiautomatico. Il giovane, che ha effettuato una diretta social dell’attacco, suprematista bianco, è stato fermato dagli agenti. “La popolazione bianca diminuisce”, ha scritto in un suo manifesto cospirazionista.

Gendron ha infatti postato un manifesto di 106 pagine in cui si identifica come un suprematista bianco e antisemita, seguace delle teorie secondo cui si vuole sostituire i bianchi con altre razze.

L’Fbi indaga per crimine d’odio ed estremismo razzista – L’Fbi sta indagando sulle strage come crimine d’odio e motivati da un violento estremismo razzista. È quanto emerge dalla conferenza stampa della polizia.

Il bilancio dell’incidente al Tops Friendly Market su Jefferson Avenue poteva essere anche peggiore considerato che è avvenuto di sabato pomeriggio, quando il supermercato era pieno. “L’ho visto entrare e iniziare a sparare”, riferisce un testimone. “Poi è uscito, ha riposto la sua arma, si è inginocchiato consegnandosi alla polizia”, aggiunge un altro testimone.

Il giovane si è presentato al Tops Friendly Market, su Jefferson Avenue di Buffalo, indossando un giubbotto antiproiettile e imbracciando un fucile AR-15. “L’ho visto entrare e iniziare a sparare”, ha raccontato un testimone. “Poi è uscito, ha riposto l’arma e si è inginocchiato consegnandosi alla polizia”, ha detto un’altra persona scampata alla strage. Il 18enne si sarebbe puntato l’arma al mento prima di gettarla per terra ed essere arrestato. Il ragazzo è ora sotto la custodia degli agenti. “Stiamo monitorando la situazione”, ha affermato Kathy Hochul, la governatrice di New York.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca ruba il grano". I russi intensificano gli attacchi. Francia: "15-20 anni per Kiev nell'Ue"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca ruba il grano". I russi intensificano gli attacchi. Francia: "15-20 anni per Kiev nell'Ue"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Esteri / “Putin circondato dai medici, curato anche tra una riunione e l’altra”: le nuove voci sul suo stato di salute
Esteri / Sharm El Sheikh, bimba abruzzese di 13 mesi cade dal balcone e muore