Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Usa, morto il cantante Johnny Nash

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 7 Ott. 2020 alle 07:30 Aggiornato il 7 Ott. 2020 alle 07:41
47
Immagine di copertina

Usa, morto il cantante Johnny Nash

Il cantante americano Johnny Nash è morto martedì 6 ottobre nella sua casa di Houston, in Texas. Aveva 80 anni. A darne notizia il figlio, Johnny Nash Jr. Secondo quanto riporta l’Associated Press, il cantautore sarebbe morto per cause naturali dopo che negli ultimi mesi le sue condizioni di salute erano degenerate. Celebre per aver interpretato il brano I Can See Clearly Now“, negli anni Johnny Nash è passato dal pop rose alla musica raggae, diventando il primo nativo americano esperto del genere e lanciando la carriera dell’amico Bob Marley.

Leggi anche: È morto il chitarrista Eddie van Halen, leggenda del rock e co-fondatore dell’omonimo gruppo

47
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.