Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Usa, 18enne guarda il tramonto con la fidanzata: un cacciatore gli spara per sbaglio e lo uccide

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 28 Ott. 2020 alle 14:17 Aggiornato il 28 Ott. 2020 alle 14:18
92
Immagine di copertina

Guarda tramonto con fidanzata: cacciatore gli spara per sbaglio e lo uccide

Un ragazzo di 18 anni, negli Usa, è stato ucciso da un colpo di fucile sparato per errore da un cacciatore mentre stava guardando il tramonto insieme alla fidanzata nel parco di Nockamixon State, in Pennsylvania. Il giovane, Kasono Kutt, è stato colpito alla nuca ed è morto sul colpo: in queste ore la polizia locale sta cercando di rintracciare l’uomo che ha sparato, anche seguendo la testimonianza della fidanzata della vittima, che ha assistito alla scena. La ragazza ha detto agli investigatori di aver visto, subito dopo lo sparo, un uomo vestito con una divisa da caccia arancione chiaro, all’ingresso del sentiero che lei e il fidanzato avevano seguito, a circa 500 metri di distanza.

Il parco in questione è noto nella zona perché non solo è una riserva naturale con un lago, ma anche perché in alcune zone è consentita la caccia. Kasono Kutt aveva deciso di portarvi la fidanzata per una passeggiata romantica: a fine giornata, si erano fermati a guardare il tramonto. La ragazza ha detto alla polizia che, all’improvviso, si è sentito uno sparo e il ragazzo si è accasciato a terra. Secondo il procuratore Matt Weintraub, che sta indagando sul caso, si è trattato di “un tragico incidente causato da un cacciatore che non si è accorto di dove stesse sparando”.

Leggi anche: 1. Argentina, nonno stupra la nipotina di tre anni: il padre della piccola lo uccide / 2. Uccide la moglie poi si spara, sua sorella parla della vittima: “Non era una santa” / 3. “La mia app d’intelligenza artificiale mi ha convinta a uccidere tre persone”: l’esperimento di una giornalista su Replika

92
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.