Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un uomo armato di accetta ha ferito 7 persone nella stazione di Düsseldorf, in Germania

Immagine di copertina

La polizia ha arrestato un sospetto di 36 anni proveniente dall'ex Jugoslavia

Un uomo armato di accetta ha aggredito e ferito sette persone nella stazione ferroviaria di Düsseldorf, in Germania, nella serata di giovedì 9 marzo 2017.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La polizia tedesca ha fatto sapere di aver arrestato un sospetto di 36 anni proveniente dall’ex Jugoslavia, il quale avrebbe problemi psicologici. A raccontare dell’azione dell’uomo armato di accetta sono stati alcuni testimoni. 

Una delle persone colpite è ferita in modo grave. Anche il presunto assalitore è rimasto ferito e si trova in ospedale, dopo essersi gettato da un ponte mentre tentava di fuggire.

La polizia ha detto che l’uomo ha “attaccato persone in modo casuale”. Le forze dell’ordine tedesche sono alla ricerca di altri possibili sospetti. Il motivo dell’attacco non è chiaro ma la polizia non ha parlato di attentato terroristico.

La Germania è in stato d’allerta dopo che a dicembre 2016 un attentatore jihadista ha travolto con un furgone un mercatino di Natale a Berlino uccidendo 12 persone.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, Donald Trump vince le primarie repubblicane in South Carolina ma la sfidante Nikki Haley non si ritira
Esteri / La Città Santa delle droghe: la piaga della tossicodipendenza a Gerusalemme Est
Esteri / Fattore Trump: così il possibile ritorno di The Donald alla Casa bianca allunga le guerre in Ucraina e a Gaza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, Donald Trump vince le primarie repubblicane in South Carolina ma la sfidante Nikki Haley non si ritira
Esteri / La Città Santa delle droghe: la piaga della tossicodipendenza a Gerusalemme Est
Esteri / Fattore Trump: così il possibile ritorno di The Donald alla Casa bianca allunga le guerre in Ucraina e a Gaza
Esteri / Israele: Idf, sale a 240 il bilancio delle vittime militari a Gaza. Mar Rosso, Houthi annunciano attacco a petroliera Usa
Esteri / Reportage TPI – Non solo Gaza: viaggio nell’altra guerra ai palestinesi nei Territori occupati di cui nessuno parla
Esteri / Navalny, le autorità russe restituiscono il corpo alla madre
Esteri / Affari armati: ecco tutti i numeri sugli aiuti militari all’Ucraina
Esteri / L’Italia ha firmato un patto di sicurezza con l’Ucraina: ecco cosa prevede
Esteri / Meloni a Kiev: “L’Ucraina è casa nostra. La difenderemo” | VIDEO
Esteri / Gaza, Lula non si scusa ma insiste: "Non è una guerra ma un genocidio"