Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un giudice federale blocca Trump sul rimpatrio forzato di rifugiati e stranieri

Immagine di copertina

Un giudice federale di Brooklyn, New York, ha criticato duramente il nuovo piano sull'immigaziome del presidente degli Stati Uniti

Un giudice federale di Brooklyn, New York, ha temporaneamente stabilito che i cittadini stranieri provenienti da quelle nazioni verso cui il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva recentemente imposto un veto non dovranno essere rimpatriati se provvisti di un regolare visto.

La decisione, che blocca momentaneamente l’ordine esecutivo firmato dal presidente USA, è stata presa in attesa di una più attenta e accurata valutazione circa la situazione di ciascuno dei casi riguardanti i cittadini stranieri chiamati in causa.

Le organizzazioni per i diritti umani stimano che siano almeno 200 finora le persone fermate dalle autorità negli aeroporti degli Stati Uniti (leggi la notizia) in seguito alla linea dura sulll’immigrazione imposta da Trump.

— LEGGI ANCHE: Cosa prevede in pratica il divieto contro immigrati e musulmani voluto da Trump

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti