Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

I centristi sospendono il loro appoggio al candidato alle presidenziali francesi Fillon

Lagarde, presidente dell'Udi, ha dichiarato che il suo partito centrista non sosterrà più Fillon, che aveva promesso di ritirarsi nel caso in cui fosse stato indagato

Di TPI
Pubblicato il 2 Mar. 2017 alle 11:15 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 00:31
0
Immagine di copertina

L’Unione dei democratici e degli indipendenti (Udi), il partito centrista francese alleato con il movimento di centrodestra dei Repubblicani, sospende la sua partecipazione alla campagna elettorale di Francois Fillon, candidato alle presidenziali di aprile 2017.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

L’Udi, che è rappresentato da 28 esponenti nella camera bassa del Parlamento, ha dato l’annuncio dopo che Fillon ha rifiutato di fare un passo indietro e ritirare la candidatura dopo essere stato indagato per appropriazione indebita. Il candidato alle presidenziali e sua moglie Penelope saranno ascoltati dai giudici il 15 e il 18 marzo.

L’Udi convocherà un consiglio esecutivo straordinario per decidere se continuare a sostenere il candidato della destra travolto dal Penelopegate. Il partito si era alleato con Fillon a novembre 2016 .

“Incontrerò il comitato esecutivo dell’Udi la prossima settimana per prendere una decisione collettiva”, ha detto il presidente del partito Jean-Christophe Lagarde.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.