Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Libia, rapito e poi ucciso il sindaco di Misurata

Immagine di copertina

Eshtewi è stato rapito ieri sera mentre faceva ritorno da Istanbul con una delegazione di funzionari locali. Dopo l'esecuzione il corpo è stato abbandonato vicino all'ospedale di Safwa

Il sindaco di Misurata, Mohamed Eshtewi, è stato rapito e ucciso mentre rientrava in Libia da Istanbul con una delegazione di funzionari locali.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Eshtewi era con suo fratello quando la sua auto è stata assaltata a un semaforo, sulla strada dell’aeroporto.

Dopo l’esecuzione il corpo del sindaco è stato abbandonato vicino all’ospedale di Safwa. Il fratello, colpito alla testa da un proiettile, è ricoverato in terapia intensiva in gravi condizioni.

Dall’ospedale di Safwa hanno riferito che sul suo corpo c’erano diverse ferite da arma da fuoco.

Gli assassini non sono stati ancora identificati ma, secondo il quotidiano libico Libya Herald, i sospetti sono indirizzati verso le milizie islamiche della città, che in diverse occasioni hanno chiesto a Eshtewi di dimettersi, rimproverandogli il sostegno al governo di unità nazionale di base a Tripoli.

Gli inquirenti stanno vagliando ogni possibile pista. Un funzionario locale, coperto da anonimato, ha invece suggerito che i responsabili potrebbero essere i sostenitori di Gheddafi o del generale Khalifa Haftar, oppure membri dell’Isis. 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Mosca convoca l’ambasciatore italiano: 24 diplomatici espulsi dalla Russia
Esteri / Al Congresso Usa si è tenuta la prima audizione sugli Ufo
Esteri / Aereo caduto in Cina, le scatole nere: "È stato fatto precipitare volontariamente"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Mosca convoca l’ambasciatore italiano: 24 diplomatici espulsi dalla Russia
Esteri / Al Congresso Usa si è tenuta la prima audizione sugli Ufo
Esteri / Aereo caduto in Cina, le scatole nere: "È stato fatto precipitare volontariamente"
Esteri / Guerra in Ucraina, Finlandia e Svezia consegnano la domanda di adesione alla Nato. Draghi: "Appoggio convinto dell'Italia"
Esteri / L’”orbanizzazione” degli Stati Uniti: perché la destra americana guarda sempre più al leader ungherese
Esteri / Goldman Sachs offre ferie illimitate ai dipendenti senior per “riposarsi e ricaricarsi”
Esteri / I soldati ucraini lasciano l’acciaieria di Azovstal dopo settimane di assedio | VIDEO
Esteri / Amber Heard: “Johnny Depp mi ha quasi ucciso sull’Orient Express”
Esteri / Gran Bretagna, visto speciale agli studenti laureati in Università meritevoli: atenei italiani esclusi dalla lista
Esteri / Il filosofo Galimberti: "Non bisogna umiliare Putin? Non si tratta con i dittatori"