Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Uccide la famiglia dopo aver speso i soldi dei genitori per una camgirl

Immagine di copertina

La tragedia è avvenuta in Florida, negli Usa

Uccide la famiglia dopo aver speso i soldi dei genitori per una camgirl

Un infermiere disoccupato uccide la sua famiglia dopo aver speso tutti i soldi dei genitori per una camgirl della quale si era innamorato.

La vicenda è avvenuta in Florida, negli Stati Uniti.

Secondo quanto ricostruito da alcuni media locali, Grant Amato, infermiere disoccupato di 29 anni, aveva sviluppato una vera e propria ossessione per Sylvia, una camgirl bulgara.

La ragazza, dietro compenso, si esibiva attraverso una webcam collegata a internet in spettacoli piccanti.

Oltre a pagare il servizio sembra che l’uomo abbia anche speso molti soldi in regali da inviare alla sua amante virtuale.

A quanto pare Grant ha speso 160mila dollari, circa 150mila euro, per la camgirl. Tutti soldi appartenenti ai risparmi dei suoi genitori, i quali, una volta che si sono accorti quello che stava accadendo hanno proibito al figlio di continuare a frequentare la ragazza, seppur virtualmente.

Il giovane, che era stato licenziato dal suo lavoro da infermiere perché in passato era stato sorpreso mentre rubava alcune sostanze stupefacenti, ha quindi ucciso la madre Margaret, di 61 anni, il padre Chad, di 59 anni, e infine il fratello Cody, di 31 anni.

Tutti e tre gli elementi della sua famiglia sono stati freddati con un colpo di pistola alla testa.

Nonostante abbia tentato la fuga, il giovane è stato poi rintracciato in un hotel di Orlando e arrestato dalla polizia.

Lo scorso agosto, l’uomo è stato condannato all’ergastolo.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza