Uccello soffoca impigliato in una mascherina: la foto simbolo dell’inquinamento da Coronavirus

Di Anna Ditta
Pubblicato il 5 Mag. 2020 alle 20:47 Aggiornato il 5 Mag. 2020 alle 20:58
1.5k
Immagine di copertina
Facebook/Sandra Denisuk

Uccello soffoca impigliato in una mascherina: la foto simbolo dell’inquinamento da Coronavirus

Una delle conseguenze indirette della pandemia da Coronavirus è quella dell’inquinamento ambientale dovuto allo smaltimento non corretto di guanti e mascherine monouso. A testimoniare i rischi legati a questa leggerezza è la foto-simbolo pubblicata sul suo profilo Facebook da una donna canadese, Sandra Denisuk, che mostra un uccello ucciso dalla mascherina in cui era rimasto impigliato.

“Non gettate mascherine e guanti sul terreno”, ha scritto Denisuk nel post. “Questo uccello è vittima innocente della negligenza dell’uomo. Gli animali non possono aiutarsi da soli, guarda cosa stiamo facendo loro. Questo uccello è rimasto impigliato su un albero per due giorni. L’elastico della mascherina era avvolto attorno al collo… per favore, condividi. Purtroppo l’uccello non ce l’ha fatta. Anche i guanti sono pericolosi per gli animali”.

Le mascherine e i guanti di plastica gettati per terra, oltre a inquinare l’ambiente, mettono in pericolo la vita degli animali, come sottolinea anche il Wwf. “Una stima del Politecnico di Torino dice che per la Fase 2, in cui verranno progressivamente riavviate attività produttive e sociali, serviranno 1 miliardo di mascherine e mezzo miliardo di guanti al mese”, ha scritto l’associazione animalista. “Si tratta di quantitativi molto elevati che impongono un’assunzione di responsabilità da parte di chi utilizzerà questi dispositivi di protezione: bisogna che ognuno di noi faccia uno sforzo per far sì che si proceda con uno smaltimento corretto e con il minor impatto possibile sulla natura”.

Leggi anche: 1. Il grido dei neolaureati in Medicina: “In Italia mancano i medici ma ogni anno lo Stato lascia 10mila di noi senza specializzazione” / 2. Cosa c’è davvero dietro il video-bufala del ballo sociale a Milano per “festeggiare la Fase 2” / 3. Ospedale di Padova: quella guerra tra direttore e specializzandi che non fa bene a nessuno /4. “Ho il Coronavirus da 83 giorni, ma secondo il test sierologico sono negativa”: la storia di Elena

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

1.5k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.